Cerca nel blog

mercoledì 1 luglio 2009

KEY ENERGY presenta "CARBON AREA"



















KEY ENERGY PRESENTA CARBON AREA:
LE EMISSIONI DI GAS A EFFETTO SERRA
DA VINCOLO A OPPORTUNITA' DI BUSINESS


La nuova e originale area espositiva per le imprese della filiera del carbonio riunirà società di consulenza e di servizi carbon management, produttori di tecnologie pulite e consulenti tecnico-ingegneristici, banche, consulenti legali e di carbon finance, società di certificazione, borse del carbonio trader, carbon fund, Esco, mercato volontario

Rimini Fiera, 28-31 ottobre 2009

Rimini, 1 Luglio 2009 - Un'intera sezione espositiva dedicata al mercato dei crediti di carbonio e alla 'low carbon economy' sarà una delle novità di KEY ENERGY, la fiera internazionale per l'energia e la mobilità sostenibile, il clima e le risorse per un nuovo sviluppo, che si terrà a Rimini Fiera dal 28 al 31 ottobre 2009. Nasce così una "vetrina" che illustrerà il potenziale di questo mercato e le ultime innovazioni nel campo dello sviluppo, progettazioni e tecnologie.

"È opinione diffusa che il tetto di emissioni di anidride carbonica sia vissuto da tante imprese come una gabbia che ne limita l'attività - spiega Barbara Padovan, project manager di Key Energy - In linea con quanto sta avvenendo in molti Paesi, crediamo che presto anche in Italia si faranno largo aziende specializzate che sapranno indirizzare le imprese verso una nuova prospettiva: quella che immagina il tetto alle emissioni come una opportunità di business".

Da questa riflessione è partita l'idea innovativa di proporre 'CARBON AREA', uno spazio fieristico nel quale potersi orientare, incontrando i protagonisti della filiera del carbonio: società di consulenza e di servizi carbon management, produttori di tecnologie pulite e consulenti tecnico-ingegneristici, banche, consulenti legali e di carbon finance, società di certificazione, borse del carbonio trader, carbon fund, Esco, mercato volontario delle emissioni, eccetera.

E la filiera 'low-carbon' tiene anche su di giri l'economia. Infatti, le attività economiche 'verdi' - come dimostra l'ultimo rapporto del Wwf dal titolo "Low carbon jobs for Europe" - danno già lavoro a 3,4 milioni di addetti nel vecchio continente contro i 2,8 delle 'inquinanti' (attività estrattive, cemento, industrie del ferro e dell'acciaio). Accanto ai quali ci sono circa altri 5 milioni di posti di lavoro indiretti. Come rileva il documento dell'associazione ambientalista, tutti i settori verdi - in particolare eolico, fotovoltaico, biomasse, mobilità pubblica e comparto edile - stanno registrando una crescita significativa e, grazie agli stimoli del Pacchetto clima-energia approvato dalla Ue, non fermeranno la loro corsa. A guidare la classifica delle professioni 'no-gas-serra' sono Germania, Spagna e Danimarca per l'eolico, il solare e lo sfruttamento delle biomasse, incalzate dalla Danimarca per il solo vento. In Italia, la situazione non è così "green": nel fotovoltaico, per esempio, il nostro Paese offre 1.700 posti di lavoro contro i 42mila dei tedeschi e i 26.800 degli spagnoli. Nel solare termico, invece, siamo a 3mila posti di lavoro contro i 17.400 della Germania. Nell'eolico, infine, con i nostri nemmeno 2mila impieghi, oltre che dai "mostri sacri" (Germania 85.100 addetti, Spagna 40mila, Danimarca 23.500) siamo piuttosto lontani anche dalla Francia (7mila) e dal Regno Unito (4mila). La lettura di questi dati deve però tenere conto del fatto che solo da poco nel nostro Paese sono stati introdotti meccanismi di incentivazione, sul modello di quelli che in Germania hanno permesso di far decollare il fotovoltaico. Facile immaginare che in Italia ci si appresti a vivere presto un'impennata dell'occupazione e che i prossimi tempi siano all'insegna degli investimenti e del lavoro, con maggiori opportunità di business per le imprese.

continua (...)

Scaricare il comunicato n° 4

Press contact:

Servizi di comunicazione e media relation Rimini Fiera Spa
+39-0541-744.510 press@riminifiera.it
responsabile: Elisabetta Vitali;
coordinatore ufficio stampa: Marco Forcellini;
addetti stampa: Nicoletta Evangelisti Mancini, Alessandro Caprio;
media consultant: Cesare Trevisani, Nuova Comunicazione Associati (trevisani@nuovacomunicazione.com, 335.7216314)


Rimini Fiera S.p.A. Via Emilia, 155 - 47900 Rimini - Italy



Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI