Cerca nel blog

mercoledì 30 giugno 2010

La Tremonti-Ter è legge: come accedere agli sgravi fiscali

Non molto tempo fa vi abbiamo fatto sapere che è possibile ottenere sgravi fiscali per l’acquisto di toner e cartucce per stampanti. Ebbene il decreto è diventato legge e Eco Store vi spiega, ora, le procedure e i requisiti necessari per godere dell’agevolazione.

La “Detassazione sugli investimenti in macchinari” riguarda il 50% degli investimenti effettuati dal 1° luglio 2009 al 30 giugno 2010 in macchinari e apparecchiature nuovi; inclusi nella lista, oltre a computer e stampanti, anche i toner e le cartucce per stampanti.

La circolare del 27 ottobre 2009 specifica che la detassazione sugli investimenti a seguito dell'acquisto di nuovi macchinari o nuove apparecchiature - quelli inclusi nella Tabella ATECO 2007, divisione 28 - opera indipendentemente dal risultato di esercizio ottenuto. Quindi lo sgravio sarà possibile anche se il bilancio annuale indicherà una perdita: una buona notizia soprattutto per le nuove attività imprenditoriali che devono ancora raggiungere il punto di pareggio.

Inoltre si ricorda che l'importo detraibile è pari al 50% del valore dell'investimento e non è prevista la "non cumulabilità" del beneficio con altre agevolazioni.
La circolare specifica poi la territorialità dell’accesso agli sgravi: l'agevolazione si applica a tutti i soggetti residenti nel territorio italiano, indipendentemente dalla loro natura giuridica e dal settore produttivo di appartenenza.

Periodo di applicazione
La detassazione prende in considerazione gli investimenti successivi al 1° luglio 2009, che corrisponde alla data di entrata in vigore del DL, e compresi entro il 30 giugno 2010.
La detassazione potrà essere inclusa nel modello Unico 2011, che si riferisce ai redditi conseguiti nell'anno di bilancio 2010.

Calcolo dell'importo detraibile
Innanzitutto bisogna calcolare esattamente il costo dell'investimento, ossia quanto effettivamente l'impresa ha speso per acquistare o realizzare il bene strumentale (art. 110 del Tuir). Questa cifra include gli oneri accessori di diretta imputazione, come le spese di trasporto e di installazione.
Possono essere conteggiati anche gli interessi maturati sul costo dei beni strumentali alle condizioni e nei limiti stabiliti dall'art. 110, comma 1, del Tuir. Una volta calcolata la cifra, la metà della stessa sarà oggetto della detassazione.
Esempio:
Acquisto toner e cartucce per stampanti per il mio ufficio tra luglio 2009 e giugno 2010 per una cifra di 1.000 euro; la deduzione dell'imponibile verrà calcolata sulla metà della cifra, cioè 500 euro.

Decadenza del beneficio
Il beneficio ottenuto dalla detassazione decade nel caso in cui l'imprenditore ceda a terzi o destini i beni in oggetto a finalità estranee all'esercizio, prima del 1° gennaio 2011.

Per saperne di più, clicca qui!

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI