Cerca nel blog

martedì 19 ottobre 2010

Fiat: All’insegna dell’eco-sostenibilita' con l’applicazione 500 TwinAir per iPad

500 TwinAir: l’applicazione per iPad che ci guida alla scoperta del motore a benzina più ecologico al mondo

In concomitanza con il debutto sul mercato del propulsore TwinAir su 500 e 500C, Fiat lancia la sua prima applicazione per iPad (l’applicazione è gratuita e successivamente sarà disponibile anche per iPhone), dedicata al motore bicilindrico TwinAir sviluppato da Fiat Powertrain Technologies. In uscita il 24 settembre su iTunes Store, l’applicazione 500 TwinAir si pone l’obiettivo di scoprire in maniera ludica e interattiva le caratteristiche innovative del motore: eco-sostenibilità, risparmio, prestazioni, e soluzioni tecnologiche all’avanguardia.

L’applicazione 500 TwinAir offre un approccio interattivo alla scoperta del motore TwinAir, offrendo non solo un focus sulle caratteristiche tecniche che fanno del propulsore bicilindrico il motore a benzina più ecologico al mondo, ma permette agli utenti di giocare con percorsi maggiormente ludici.

Grazie all’applicazione è possibile ripercorrere una timeline interattiva sulle innovazioni tecnologiche di Fiat all’insegna dell’eco-sostenibilità e delle prestazioni, come il motore Fire, il Common Rail, il MultiJet e il più recente MultiAir, permettendo così di vivere le pietre miliari che hanno portato alla nascita del TwinAir.

In una sezione dedicata, gli utenti possono approfondire le innovazioni vincenti nell’ambito dell’“eco-supremacy”: dal 2007, infatti, Fiat è coronata da Jato Dynamics come la casa automobilistica europea con le più basse emissioni medie di CO2.

Con l’applicazione 500 TwinAir è possibile inoltre visitare il motore dal suo interno, smontandone pezzo per pezzo (e ottenendo maggiori dettagli sulle singole parti), oppure disegnare un percorso in campagna o su una strada innevata (e visualizzare i dati sul risparmio), il tutto con il semplice uso dei polpastrelli delle mani.

Nella speciale sezione “Discovery Deck”, è possibile approfondire le virtù ecologiche, e non solo, del TwinAir:


Tra le esperienze maggiormente interattive e giocose, vi è la green journey: utilizzando l’iPad come se fosse uno sterzo, gli utenti possono guidare una Fiat 500 con motore TwinAir. Al termine dell’esperienza è possibile visualizzare e confrontare i dati relativi a consumi, emissioni e mettendo in rilievo i vantaggi per l’ambiente e per le proprie tasche.

Proseguendo l’esperienza di guida virtuale, gli utenti possono provare The Perfect Mix: inclinando l’Ipad come se fosse un acceleratore, si dà vita ad una perfetta miscela di aria e gas.

Con When 2 makes 4 gli utenti possono giocare ad una sorta di videogame, dove il TwinAir, grazie alle sue caratteristiche vincenti in termini di consumi, emissioni e performance “sconfigge” i motori 4 cilindri di categoria superiore.

Gli altri percorsi offrono la possibilità di scoprire le virtù del downsizing del motore, grazie a d una barchetta di carta che galleggia sull’acqua, di “suonare il TwinAir” con una Fender Stratocaster del 1934, di sbarcare sulla luna con il motore TwinAir e di giocare con il propulsore come se fosse un palloncino leggero e scattante.

L’applicazione 500 TwinAir per iPad e iPhone sarà disponibile su iTunes store (in inglese); le versioni in italiano, francese, spagnolo e tedesco saranno online sugli iTunes store locali a fine ottobre.

Per sapere tutto sul TwinAir e su Fiat 500, potete visitare:

il sito del TwinAir
il sito di Fiat Powertrain Technologies
il sito di Fiat 500
la pagina ufficiale di Fiat su Facebook
la pagina ufficiale di Fiat 500 su Facebook
l’album fotografico dedicato a Fiat 500 TwinAir su Flickr, da cui è possibile scaricare e utilizzare le immagini.
I video e le interviste dedicate a Fiat 500 TwinAir sul canale YouTube di Fiat

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI