Cerca nel blog

martedì 17 aprile 2012

ENERGIA: WWF, BENE PRIMO PASSO SU PIANO RIDUZIONE EMISSIONI. Avanti ora con strategia low carbon entro 2050



- Piano NAZIONALE di riduzione emissioni CO2 E GAS SERRA–

WWF: "un primo passo importante, ma occorrono visione, obiettivi ambiziosi e strategia a medio e lungo termine"

Il Presidente del Consiglio e il Governo assumano l'orizzonte di una strategia
low-carbon nell'interesse dell'Italia e non solo dell'ambiente

Il WWF saluta con favore la presentazione al CIPE del Piano di Riduzione delle Emissioni di Anidride Carbonica e degli altri Gas Serra ma chiede una maggiore visione strategica, obiettivi più ambiziosi e una strategia a medio e lungo termine.

Per il WWF, l'Italia non può più permettersi di agire solo sul breve periodo e, in armonia con la Roadmap europea, deve fissare l'obiettivo di una completa decarbonizzazione al 2050 e, di conseguenza, obiettivi intermedi ambiziosi e tappe precise.

Nel pacchetto presentato oggi dal Ministro, Corrado Clini, accanto a misure già in atto, compaiono certamente misure foriere di sviluppi significativi, come la tassazione ambientale che dovrebbe gradualmente sostituire quella sul lavoro o il rifinanziamento del fondo rotativo per Kyoto. Ci sono però molte petizioni di principio, pur condivisibili, che hanno bisogno di concrete misure di attuazione (per esempio lo spostamento del trasporto merci e persone dalla strada alla ferrovia).


Il WWF sollecita l'intero Governo ad assumere l'orizzonte della decarbonizzazione quale motore del futuro sviluppo sostenibile per l'Italia, a dar vita a pacchetti attuativi che evitino che questa delibera CIPE abbia la stessa sorte di quella del 2002 (attuazione impegni di Kyoto) - rimasta sostanzialmente lettera morta - e a realizzare un'attuazione attenta ai criteri ambientali e alla salvaguardia della biodiversità nello sfruttamento delle foreste quale fonte energetica, in un'ottica di gestione del territorio che non sacrifichi la naturalità, assicuri un'attenta gestione dei boschi e si concerti con le altre esigenze.


Oggi la green economy è l'unica prospettiva concreta di uscita dalla crisi, perché la crisi economica coincide con quella ambientale, sia in termini di grandi problemi globali (cambiamenti climatici e perdita di biodiversità) che in termini di risorse disponibili. E' essenziale che questa fase di transizione sia governata, assicurando che si perseguano gli obiettivi di decarbonizzazione dell'economia, con il risparmio e l'uso efficiente dell'energia e delle risorse e la sostituzione dei combustibili fossili con le fonti rinnovabili; nel contempo vanno attutiti i contraccolpi sociali, favorendo la riconversione. In questa fase di transizione, chi mira a mantenere vecchi privilegi e a sfruttare sino all'ultimo tecnologie ormai obsolete dovrà essere messo in condizione di non frenare il cambiamento, ma indotto a cambiare. Per questo, una roadmap che preveda anche obiettivi di medio e lungo termine (2030 e 2050) diventa essenziale, perché solo dicendo chiaro dove si vuole andare, si dà senso ai progetti per l'immediato: chiediamo quindi al Presidente del Consiglio e al Governo tutto di assumere, autorevolmente, l'orizzonte di una strategia low carbon, nell'interesse dell'Italia e non solo dell'ambiente.

Roma, 17 aprile 2012


Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI