Cerca nel blog

martedì 16 ottobre 2012

Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti 2012: c'è tempo fino al 31 ottobre per partecipare

SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2012: IL COMITATO PROROGA IL TERMINE PER LE ISCRIZIONI

C'è tempo fino al 31 ottobre per inviare la propria scheda di partecipazione

 

Il Comitato promotore nazionale, (Ministero dell'Ambiente, Federambiente, Rifiuti 21 Network, Provincia di Torino, Provincia di Roma, Legambiente, AICA,  E.R.I.C.A. Soc. Coop., Eco dalle Città), dopo l'annuncio dell'apertura delle iscrizioni alla quarta edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che si terrà dal 17 al 25 novembre 2012, proroga la scadenza delle adesioni al 31 ottobre.

 

La "Settimana" è nata all'interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l'obiettivo primario di sensibilizzare le Istituzioni, gli stakeholder e tutti i consumatori circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall'Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire, anche alla luce dalle recenti disposizioni normative (direttiva quadro sui rifiuti, 2008/98/CE).

 

Obiettivo del Comitato italiano è stimolare quanti più soggetti possibile - Enti e Istituzioni nazionali e locali, Autorità territoriali e Pubbliche Amministrazioni, Associazioni e Organizzazioni no profit, Scuole e Università, Aziende e Imprese, Associazioni di categoria, ecc. (i cosiddetti "Project Developer"), a mettere in piedi iniziative ed azioni volte alla riduzione dei rifiuti, a livello nazionale e locale, nei giorni dal 17 al 25 novembre 2012. La "Settimana" si svolge grazie al sostegno del CONAI come main sponsor e del CIC (Consorzio Italiano Compostatori).

 

La novità di quest'anno è l'istituzione del Premio Nazionale Italiano per premiare le azioni più virtuose di ogni categoria che dimostreranno di aver raggiunto gli obiettivi della "Settimana" in visibilità e aspetti comunicazionali; originalità ed esemplarità; qualità del contenuto e concentrazione sulla prevenzione dei rifiuti; riproducibilità dell'azione e follow-up in termini di impatto a lungo termine. Le premiazioni si svolgeranno grazie all'aiuto di Ecostore, Sartori Ambiente, Edizioni Ambiente e General Beverage. Inoltre quest'anno, con la collaborazione di Evvivanoè esposizioni d'arte di Cherasco (Cuneo) i premiati riceveranno un'opera realizzata appositamente per le premiazioni.

 

"Mentre il Ministero è impegnato nella definizione di un Piano Nazionale per la Riduzione dei Rifiuti, azioni virtuose si stanno diffondendo in tutta Italia, dimostrando come la crisi possa in alcuni casi rappresentare un'opportunità per individuare percorsi che consentono di abbinare l'ecologia all'economia. – afferma il Ministro Corrado Clini - Mi auguro che la Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti rappresenti anche una grande occasione di contaminazione positiva, cosicché le esperienze positive possano diffondersi in tutta Italia".

 

Per partecipare alla "Settimana", diventando così  "project developer", bisogna sottoporre la propria candidatura al Comitato nazionale compilando un apposito modulo di partecipazione (la "Scheda di Adesione"), disponibile al seguente link http://www.ecodallecitta.it/menorifiuti/documenti.php oltre che sui siti dei membri del Comitato. La scheda dovrà essere inviata a serr@assaica.org entro il 31 ottobre. Le candidature, se rispondenti ai criteri europei, saranno convalidate dal Comitato promotore e riceveranno la denominazione ufficiale di azione per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti nonché il kit comunicativo della campagna ed ovviamente la possibilità di utilizzare il logo europeo della "Settimana".

 

La Settimana vedrà inoltre anche il coinvolgimento dei singoli cittadini nell'opera di riduzione dei rifiuti. Anche quest'anno, infatti, www.menorifiuti.org raccoglierà gli impegni individuali grazie ad una bacheca aperta a tutti e commentabile dove ognuno potrà scrivere il proprio impegno per la riduzione dei rifiuti nella Settimana o un'esperienza di riduzione che già pratica quotidianamente.

 

Nell'arco dei prossimi mesi il Comitato organizzerà una serie di incontri e conferenze stampa per promuovere nel migliore dei modi possibile la quarta edizione della SERR: il 9 novembre infatti, in occasione di Ecomondo a Rimini, si terrà la conferenza stampa di presentazione della quarta edizione della "Settimana". Potrete avere ulteriori informazioni anche dai media partner dell'edizione 2012: Econews, Rifiutilab, GSA Igiene Urbana, Green report e AlternativaSostenibile.

 

Per maggiori informazioni: www.menorifiuti.org; serr@assaica.org.

 

Giuseppe Totaro

E.R.I.C.A. soc. coop. – Ufficio Stampa

Via Santa Margherita n. 26 - 12051 Alba (CN) - Italia

Telefono: 0173/33777 – Fax 0173/364898 - Mobile: 335/6309971

E-mail: giuseppe.totaro@cooperica.it

 

 

 

educazione . ricerca . informazione . comunicazione . ambientale

 

Le informazioni contenute nella presente comunicazione e relativi allegati possono essere riservate e sono, comunque, destinate esclusivamente alle persone o all'ente sopraindicati. La diffusione, distribuzione e/o copiatura del documento trasmesso da parte di qualsiasi soggetto diverso dal destinatario è proibita ai sensi dell'art. 616 c.p. e ai sensi del D.lgs 196/03 e s. m. e i.

Se avete ricevuto questo messaggio per errore, vi preghiamo di cancellarlo e di informarci immediatamente per telefono allo 0173/33777 o inviando un messaggio all'indirizzo: giuseppe.totaro@cooperica.it .

Precisiamo inoltre che, nella realizzazione di eventuali file allegati, sono state osservate tutte le norme di sicurezza al fine di garantire che il file sia libero da virus.

 

The information contained in this e-mail message is confidential and intended only for the use of the individual or entity named above. If you are not the intended recipient, please notify us immediately by telephone or e-mail and destroy this communication. Due to the way of the transmission, we do not undertake any liability with respect to the secrecy and confidentiality of the information contained in this e-mail message.

Please, don't print this mail if not necessary, save paper!


Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI