Cerca nel blog

venerdì 22 novembre 2013

Swap per salvare arredi e oggetti dalla spazzatura. Domenica in piazza Vittorio a Torino



  

Domenica 24 novembre in piazza Vittorio a Torino

 

PAST/PRESENT

Swap per salvare arredi e oggetti dalla spazzatura

 

Legambiente Molecola e L'Architetto Contemporaneo per la

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

 

 

Anche quest'anno torna la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. L'edizione 2013 è in programma in tutta Europa dal 16 al 24 novembre e vede nuovamente Legambiente nel comitato promotore italiano. La European Waste Week Reduction è una campagna di comunicazione ambientale promossa dall'Unione Europea con l'obiettivo di accrescere la consapevolezza sulla necessità di ridurre drasticamente i rifiuti prodotti. Soprattutto è un'importante occasione per promuovere buone pratiche e scelte d'acquisto sostenibili.

 

A Torino il circolo di Legambiente Molecola e la rivista L'Architetto Contemporaneo organizzano per la giornata conclusiva della campagna, domenica 24 novembre, uno swap di arredi e oggetti d'arredamento per le vie del centro cittadino. Past/Present – questo il titolo dell'iniziativa - invita i torinesi a portare in piazza tanti arredi che non usano più ma che, anziché diventare rifiuti, possono avere una nuova chance grazie a un pizzico d'arte, fantasia e creatività. L'appuntamento è dalle 10 alle 18 in piazza Vittorio Veneto dove al baratto e al dono verranno affiancati laboratori creativi di riciclo per grandi e piccini, dando spazio ad artisti e designers che hanno fatto del riciclo una missione. Un'occasione originale per dare a potenziali rifiuti una nuova vita ed accrescere la consapevolezza sull'importanza del riuso e del riciclo come sistema etico-sociale per la salvaguardia e la tutela dell'ambiente.

 

"Con questa iniziativa vogliamo dimostrare che ridurre i rifiuti non significa sottoporsi a privazioni o rinunce – dichiara Federico Vozza, presidente di Legambiente Molecola- ma, anzi, vuol dire stimolare la creatività e l'ingegno rafforzando al tempo stesso i legami sociali. Le buone pratiche di vicinato possono inserirsi in una più ampia strategia volta alla prevenzione dei rifiuti che ci auguriamo venga adottata con maggior forza dalle istituzioni. Oggi è possibile affrontare in concreto la sfida della riduzione, come è riuscita a fare ad esempio la Germania introducendo una leva economica che ha alleggerito la pressione fiscale sui più virtuosi. Per questo chiediamo che il nuovo tributo sui rifiuti -la ex Tares ora Tari- sia equo e puntuale e rispetti il principio europeo 'chi inquina paga' e sia calcolato solo sull'effettiva produzione di rifiuti indifferenziati permettendo così ai nuclei familiari più virtuosi di pagare meno".

 

"Mai come oggi, anche nell'abitare, è necessario non sprecare risorse e recuperare oggetti e materiali che per la loro unicità conservano il fascino della vita vissuta -dichiara Tiziana Fabbiano, fondatrice e direttore creativo de L'Architetto Contemporaneo-. Si tratta di ritrovare e riscoprire il vecchio per accostarlo al nuovo, una sorta di ready made dell'interior design, proprio come teorizzava un secolo fa Marcel Duchamp elevando ad opera d'arte un qualsiasi manufatto di uso quotidiano. Si tratta senza dubbio di un'operazione eco-sostenibile poiché allunga il ciclo di vita degli oggetti allontanando il tempo in cui saranno spazzatura, permettendoci di imparare a scegliere gli arredi per il loro valore intrinseco e non per ciò che rappresentano. L'invito che rivolgiamo ai torinesi è quello di portare in piazza i propri vecchi arredi per dargli insieme una nuova vita".

 

Past/Present vedrà la partecipazione di affermati designers che dimostreranno come l'etica possa avere una sua estetica: Alicucio, Izmade, Michele Capozzoli, Officine Catena, Lacartiera, URG Design. Creativi artigiani e appassionati che aiuteranno i partecipanti ai workshop a reinventare vecchi oggetti con l'arte e la fantasia: Tre Civette sul Comò, miSUNsi. All'iniziativa saranno inoltre presenti le associazioni ECOntACT, l'Associazione Tesso e Le Mamme dei Giardini Cavour. A completare la giornata le inaspettate ed imprevedibili performance ed esibizioni di artisti della compagnia LabPerm di Ricerca sull'Arte dell'Attore di Domenico Castaldo con improbabili strumenti dei maestri della Galleria dei Suoni. Il tutto verrà arricchito dai video realizzati da EGM Entertainment e Sinerga Group. Media partner della giornata saranno Giovani Genitori ed Eco dalle Città.

 


www.molecolalegambiente.itwww.facebook.com/molecola.legambientetorino

 

Promoter  L'Architetto Contemporaneo

www.architetto-contemporaneo.it - https://www.facebook.com/pages/LArchitetto-Contemporaneo/508281195885798


Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI