Cerca nel blog

martedì 26 febbraio 2013

Coltivazione Indoor e Idroponica: è nato un Super BLOG tutto Italiano

La coltivazione indoor oggi giorno conta oltre 2500 praticanti in Italia tra hobbisti coltivatori e agricoltori professionisti.

Coltivare indoor può divenire complesso e straziante se non si sà bene come applicare questo tipo di coltivazione ed è con grande piacere che annunciamo la nascita di un Super BLOG dedicato esclusivamente alla coltivazione indoor e idroponica!

Serra dedicata alla coltivazione indoor


Il Blog si chiama "Coltivazioneindoor.org" e spiega in vari articoli le tecniche di coltivazione indoor e le nuove esigenze della comunità Italiana riguardo la coltivazione in generale.

Nel blog sono approfonditi vari temi tra cui la coltivazione idroponica per uso alimentare e per uso agricolo.

La tecnica di coltivazione idroponica si presta molto bene alla crescita di ortaggi e piccoli frutti. I vantaggi sono molteplici.

Idroponica applicata alla lattuga

Quali sono i vantaggi?

- Risparmio di acqua
- Maggior controllo dei nutrimenti
- Migliore la resa
- Migliore il sapore

Quindi investire su un bel impianto idroponico può essere conveniente e portare nelle vostre tasche un bel gruzzolo.

Dove posso acquistare i prodotti per coltivare indoor?

Senza dubbio vi consigliamo di acquistare dal portale Italiano più noto e popolare della coltivazione indoor e idroponica "www.coltivazioneindoor.it"

Buona coltivazione a tutti.....





venerdì 22 febbraio 2013

ECOSOSTENIBILITÀ: SCOPRI QUALI SONO LE TUE ESIGENZE DOMESTICHE?


Il mercato delle energie rinnovabili si sta diffondendo sempre di più nel nostro Paese e ci sono pochi e semplici motivi per la crescente diffusione in ambito residenziale di queste tecnologie: le energie rinnovabili sono fonti alternative a energie inquinanti; le energie rinnovabili convengono economicamente (consentono di risparmiare); le energie rinnovabili sono un investimento, vi sono incentivi statali; le energie rinnovabili sono il futuro.


Strumenti come pannelli fotovoltaici, pannelli termici, turbine eoliche e pompe di calore consentono di trasformare in energia elementi da sempre presenti sul nostro pianeta (luce solare, vento, ecc). Le rinnovabili si ricavano da fonti che permettono uno sviluppo sostenibile all'uomo, senza "scadenza di contratto" e, soprattutto, senza recare danni ambientali.
Tuttavia, prima di richiedere un preventivo e affidarsi a società specializzate del settore, è bene avere ben chiaro su cosa è necessario investire e quali siano le esigenze principali su cui vogliamo puntare. Prima di quantificare costi e prezzi prova a scoprire con pochi clic di cosa hai bisogno per rendere la tua casa più sostenibile...


Geotermia, pompe di calore, fotovoltaico solare e termico, ventilazione meccanica controllata: scopri qual'è la combinazione che si addice di più alle tue esigenze domestiche!

lunedì 11 febbraio 2013

CONTRO LE MUFFE SULLE PARETI C'È LA VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA


L'assenza di una corretta ventilazione in ambito domestico è una della cause della formazione di muffe sul legno e solitamente sulle pareti interne delle proprie abitazioni. La muffa, a sua volta, provoca la sindrome dell'edificio malato: di che cosa si tratta precisamente? In diversi casi citati nella letteratura scientifica i sintomi della "Sick Building Syndrome" sono stati ricondotti alla presenza di muffe nell'aria degli ambienti. Tali sintomi comprendono: lacrimazione ed irritazione oculare, irritazione nasale, tosse, irritazione cutanea, mal di testa, nausea, stanchezza, affaticamento mentale.
Infatti, le muffe sono organismi ubiquitari, cioè si ritrovano in qualunque ambiente interno o esterno, nell'aria, nel terreno, nell'acqua e su qualunque superficie e vengono percepite dall'occhio umano quando queste si organizzano a formare un corpo (MICELIO) o 'patina'. La causa di tali formazione nocive alla salute possono riguardare anche l'assenza di un impianto di condizionamento adeguato alle esigenze della famiglia e della struttura della casa.
La soluzione ottimale resta quella della corretta installazione di un sistema di ventilazione meccanica controllata. A riguardo vi proponiamo una tecnologia applicabile a edifici a uso privato o anche a uso pubblico, come per esempio scuole o pubbliche amministrazioni, che risulta essere l'ideale per ripulire e depurare gli ambienti dall'aria viziata attraverso una ventilazione gestita da un sistema domotico che rispetti l'ambiente, con un occhio di riguardo per l'efficienza energetica della casa. Con i prodotti Zehnder Comfosystems, possiamo garantire quindi il benessere degli occupanti e la conservazione del valore dell’immobile. Inoltre, grazie al recupero del calore dall’aria di ripresa, il sistema fornisce aria che, oltre a essere sana, è pre-raffreddata o pre-riscaldata a seconda della stagione. Visita la sezione del sito dedicata alla:
Le muffe non saranno più un problema con i sistemi di aereazione con recupero di calore Zehnder.

mercoledì 6 febbraio 2013

PROSPETTIVE DELL'EFFICIENZA ENERGETICA E DELLE RINNOVABILI TERMICHE (Roma, 7 febbraio 2013)




 

 

Il Coordinamento nazionale delle Associazioni delle Fonti Rinnovabili e dell'Efficienza Energetica

ORGANIZZA

PROSPETTIVE DELL'EFFICIENZA ENERGETICA

E DELLE RINNOVABILI TERMICHE

Giovedì 7 febbraio 2013

presso GSE - Sala Auditorium – Viale Pilsudski 92, Roma

La recente pubblicazione del decreto relativo al conto termico ha colmato, anche se non per intero, il lungo, ingiustificabile ritardo nel varare le misure per la promozione della generazione di energia termica mediante fonti di energia rinnovabile. Il contemporaneo decreto, con cui all'ultimo minuto si è evitato un vuoto normativo per quanto concerne i certificati bianchi, ha quindi complessivamente migliorato le prospettive di sviluppo dell'efficienza energetica e delle rinnovabili termiche, anche se non ha risolto tutti i problemi.

Partendo da queste considerazioni, il convegno organizzato dal Coordinamento delle Associazioni delle Fonti Rinnovabili e dell'Efficienza Energetica FREE, recentemente costituitosi, avvalendosi del contributo di protagonisti nei due settori, intende mettere a fuoco gli obiettivi realisticamente raggiungibili, anche sotto il profilo delle ricadute produttive e occupazionali, e gli strumenti necessari a tal fine.


 




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI