Cerca nel blog

mercoledì 28 maggio 2014

Italia, Bellezza, Futuro, viaggio nell'Italia che ci fa sperare - giovedì 29 maggio, Torino

 



Italia, Bellezza, Futuro, viaggio nell'Italia che ci fa sperare.

Premiazione del vincitore del "Bando per la Bellezza" 
e tavoli di lavoro su mobilità e condivisione.



Nell'ambito della campagna nazionale "Italia, Bellezza, Futuro", Legambiente Piemonte e Valle d'Aosta ha voluto concentrarsi sul tema della rigenerazione urbana intesa come obiettivo a cui tendere per coniugare sostenibilità ambientale ed innovazione. Nell'ottica di dare visibilità e spazio alla creatività e alla bellezza che quotidianamente i nostri territori sanno esprimere, è stato pubblicato un bando rivolto a giovani under 35 per selezionare progetti e azioni che vadano in questa direzione. Le candidature ricevute, che vanno dal co-housing alla riqualificazione, da progetti di condivisione e partecipazione a nuove iniziative per la mobilità ciclabile, esprimono la varietà degli interventi possibili.



Giovedì 29 maggio alle ore 15 presso l'aula D4 del Campus Luigi Einaudi in Lungo Dora Siena 100 a Torino, verrà presentato il progetto vincitore del bando. La giornata, organizzata in collaborazione con Greenews.info e il Corso di Laurea Magistrale in Economia dell'Ambiente, della Cultura e del Territorio dell'Università degli Studi di Torino, sarà suddivisa in due parti: un primo momento dedicato alla premiazione e una successiva divisione in gruppi di lavoro, nei quali i partecipanti si confronteranno sulle tematiche della mobilità e della condivisione, partendo dai princìpi che definiscono gli ecoquartieri. L'obiettivo è creare nuove opportunità per i giovani e discutere del futuro delle nostre città a partire dall'incontro di esperienze differenti nell'ambito della rigenerazione urbana.


Per partecipare ai tavoli di lavoro è necessario iscriversi inviando una email a info@legambientepiemonte.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI