Cerca nel blog

mercoledì 28 maggio 2014

MWH presenta “Now How”, il portale tematico dedicato alla sostenibilità

Per la prima volta una società di ingegneria sperimenta la comunicazione tipica dei magazine online

Milano, 28 maggio 2014 – MWH – storica società multinazionale di ingegneria e consulenza multidisciplinare, attiva nel campo dell'energia, dell'acqua, delle infrastrutture innovative e della gestione e conservazione di risorse naturali – presenta il portale tematico Now How (www.nowhow.it), dedicato ai principali temi dello sviluppo sostenibile: acqua, rifiuti, energia, bonifiche, infrastrutture, salute e sicurezza, formazione.  E' la prima volta che una società di ingegneria sperimenta questo genere di comunicazione digitale innovativa tipica dei magazine online e del brand journalism, svolgendo un ruolo che appartiene tradizionalmente agli editori.

Now How  si pone come uno spazio di riflessione, di confronto e di aggiornamento intorno al presente del pianeta e alle strategie per affrontare il futuro, concentrandosi sul territorio, risorse naturali e sostenibilità. 
La piattaforma darà spazio a persone, idee, progetti, problemi, soluzioni e innovazioni, raccontando delle "storie" sempre in maniera diretta, con l'aiuto di parole e, soprattutto, di immagini. La grafica moderna e dal forte impatto visivo si affiancherà ad un linguaggio semplice e divulgativo con lo scopo di rivolgersi ad un pubblico sempre più ampio, non solo di tecnici ed addetti ai lavori. Now How accoglierà anche contributi esterni di esperti ed opinion leader e sarà presente sui social network Facebook e Google+.

"Il nome Now How contiene due parole per noi molto significative: adesso, come, oppure ora, in che modo," spiega Stefano Susani, Amministratore Delegato di MWH in Italia e Regional Director della divisione Energia, Industria e Risorse Naturali in Europa e Africa. "Ora, adesso, è il tempo del presente, parla di quello che succede intorno a noi, racconta delle azioni quotidiane che lo rendono il posto dove vivere il nostro tempo. Come, in che modo è il nostro modo di guardare al futuro. Sono le azioni che possono facilitare, oppure ostacolare, il compimento di uno sviluppo sostenibile e di una crescita economica che consegni a chi verrà dopo di noi un mondo vivibile e duraturo.

"Nel nostro settore la comunicazione è spesso tecnica, rivolta agli addetti ai lavori, ma noi abbiamo sentito l'esigenza di raggiungere i nostri stakeholder in modo nuovo e con un linguaggio più semplice. I temi trattati nel portale, infatti, appartengono a tutti ed è giusto che parlino a tutti."

Now How è un'idea sviluppata da MWH con il supporto di Eggers 2.0, laboratorio torinese di ricerca e produzione nell'ambito della comunicazione.

PROFILO MWH
MWH Global (www.mwhglobal.com) è una società multidisciplinare leader nel cosiddetto settore "wet infrastructure", che offre un'ampia gamma di servizi innovativi di consulenza strategica, ingegneria e costruzioni, più volte oggetto di prestigiosi riconoscimenti internazionali. Dalle fasi iniziali di progettazione, fino al supporto in fase di costruzione e all'asset management, assistiamo clienti privati e pubblici nell'implementazione di progetti nel campo dell'acqua, dell'energia, delle risorse naturali e delle infrastrutture.
I nostri quasi 8.000 collaboratori operano in 35 paesi e sei continenti, mettendo in pratica il nostro impegno verso lo sviluppo sostenibile, che si riflette nel motto Building a Better World.
MWH è una società indipendente e ad azionariato diffuso, con una lunga storia che risale al 1820.

MWH è presente in Italia dal 1973, dove opera uno staff di circa 120 persone. La sede principale è a Milano, affiancata dalle sedi di Roma e Porcia (PN).
Tra i suoi maggiori clienti, MWH annovera gruppi industriali multinazionali, gruppi leader del settore oil&gas, Enti pubblici, Governi, istituzioni finanziarie internazionali (es. la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo, la Banca Mondiale, la Banca Europea degli Investimenti, la Commissione Europea, le Nazioni Unite.), Utilities e altre organizzazioni pubbliche.
Il fatturato globale nel 2013 è stato di 1,4 miliardi di dollari, mentre il fatturato annuo in Italia è di circa 40 milioni di Euro.

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI