Cerca nel blog

martedì 9 settembre 2014

RE BOAT RACE, TORNA A ROMA LA GRANDE REGATA DELLE “BARCHE RICICLATE”, FESTA “ECO” CON MUSICA E SPORT


13 e 14 SETTEMBRE 2014

TORNA AL PARCO CENTRALE DEL LAGO DELL'EUR DI ROMA

l'evento più pazzo e colorato di fine estate:

FAI LA DIFFERENZA, C'E' LA RE BOAT RACE

con il patrocinio di

Ministero dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare - Agenzia Nazionale Giovani - Progetto Sport Modello di Vita - Coni Comitato Regionale Lazio - Presidenza della Regione Lazio - Municipio Roma IX (ex XII EUR) - EUR SpA,

 

con il patrocinio sportivo di

Federazione Italiana Vela - IV zona Lazio - Federazione Italiana Canoa Turistica - Federazione Italiana Canoa Kajak - AICS Commissione Ambiente - CSAIN Roma - UISP Comitato di Roma

 

Anche quest'anno torna l'evento più pazzo e colorato dell'estate. La Re Boat Race, la prima regata in Italia di imbarcazioni costruite interamente con materiali riciclati, ha già 28 Green Team iscritti e tante sono già le imbarcazioni pronte a sfidarsi, il 14 settembre 2014, nella "regata più eco-sportiva dello stivale" sulle acque del Lago dell'Eur di Roma. A lanciare la sfida alla vincitrice della scorsa stagione la RARI RECICLANTES, davvero tante altre Recycled Boats: dall'Acchiappa Pesci a Jessica Angel, dai Pirati della Domenica al Team Lincoln, dalla fascinosa La Regina e il Capitano al leggendario Nautilus. Ma questa stagione una sfida nella sfida: quattro Team ACEA (che ringraziamo per il prezioso sostegno) - Men at Work, Acea Recyclaier, 100% Energy Idro Bike e 90% h20 (10% di… vino) - rappresenteranno i quattro settori della Holding che oltre a partecipare e sfidare le altre imbarcazioni, si contenderanno un TROFEO ACEA a loro esclusivamente dedicato.

 

Insieme agli "agguerriti" Team ACEA, parteciperanno alla sfida il Team del Consorzio Nazionale RILEGNO, il consorzio nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo degli imballaggi di legno, quello di PAPPINI Group, del Consorzio CAPITOLINA SERVIZI, del Centro Commerciale LA ROMANINA e del Festival RiSCARTI. La RE BOAT RACE, dopo che a luglio ha aperto il Suo Cantiere ne LA CITTA' IN TASCA, a Settembre fa network con LE VOCI DEL BOSCO Arte urbana, Musica e Laboratori creativi per promuovere la cultura della sostenibilità, allestendo l'ormai ben noto CANTIERE DELLE RE BOAT in questo nuovo evento dell'Estate Romana dedicato a un pubblico trasversale che si svolge nella splendida e metafisica Piazza Giovanni Agnelli a ROMA – EUR dall'11 al 14 Settembre 2014, organizzato dall'Associazione IL CLOWNOTTO.

 

Un gemellaggio che rende ancor di più l'evento unico ed esclusivo: proprio dall'11 settembre, nel CANTIERE DELLE RE BOAT, tutte le RECYCLED BOATS costruite durante l'Estate si metteranno in bella mostra, faranno gli ultimi ritocchi per farsi davvero belle e dovranno superare - per la parte tecnica - l'imprescindibile giudizio di Guido Lanci e Matteo Carbonoli, della società di design sostenibile RIKREA, e per la parte artistica – quello di Mario Di Vita de Il Clownotto e di Elio Zoccarato di Sunny Events, prima di venir posate in acqua e solcare, impavide, le correnti del Lago dell'EUR. Piazza Giovanni Agnelli diverrà un vero e proprio "recycled boat village" dove i Green Team della Re Boat Race si daranno appuntamento per preparare - come d'uso - le migliori strategie di regata.

 

 

D'altronde, capacità di problem solving, creatività, forte intesa e grande unione tra l'equipaggio; comunicazione, collaborazione, clima di fiducia e rispetto tra i compagni di squadra; saranno le doti vincenti che faranno grandi i migliori "GREEN TEAM". Le più veloci, le più belle e le più innovative imbarcazioni, costruite con "componenti" di recupero e riciclo, che si sfideranno in questa affascinante e divertente regata, riceveranno "speciali" trofei e l'attestato di "ciurma + green del pianeta".

 

"L'iniziativa promuove il concetto della versatilità dei materiali all'insegna del divertimento intelligente e testimonia che i rifiuti riciclati hanno davvero mille possibilità di essere utilizzati – ha dichiarato Andrea Santoro, presidente del Municipio IX Eur - Siamo lieti di ospitare quest'evento nel Municipio IX che con il 59,2% di scarti avviati al recupero rappresenta la punta di eccellenza nel panorama romano. Ci aspettiamo che la partecipazione dei cittadini alla Re Boat Race e agli altri eventi collegati, stimoli un'attenzione sempre crescente al tema del riuso dei materiali, del rispetto del territorio e della sostenibilità ambientale".

 

Tante inoltre le sorprese che il 13 e 14 Settembre, tra Piazza Giovanni Agnelli e la Zattera Cythera al Parco Centrale del Lago dell'EUR di ROMA, si susseguiranno nel corso delle due giornate, grazie alla anche alla presenza di tante Federazioni Sportive e Enti di Promozione Sportiva - tra cui vogliamo evidenziare la Federazione Italiana Vela del Lazio, la Federazione Italiana Canoa e Kajak con il Suo settore turistico, l'UISP Comitato di Roma, lo CSAIN di Roma e l'AICS con la Sua Commissione Nazionale Ambiente. Una due giorni che si concluderà a Piazza Giovanni Agnelli ne LE VOCI DEL BOSCO con il concerto di MAURIZIO CAPONE & BUNGT BANGT.

 

La RE BOAT RACE sarà inoltre l'occasione per presentare alcuni nuovi progetti che entreranno nelle scuole, tra cui vogliamo ricordare:

- CONTESTECO - il concorso di "design tecnico/artistico e sostenibile" più eco del web che si rivolge a tutte le Scuole Superiori che vogliono sperimentare e operare sul campo, le capacità tecnico/creative dei propri alunni e professori, progettando, realizzando e ponendo in opera un'imbarcazione con sistema di propulsione definibile come "ecologico" o per meglio dire a "impat-to zero", costruita per il 90% con materiale di recupero, riuso e riciclo.

 

L'attuazione del CONTEST prevede 4 fasi:

1 - LA PROGETTAZIONE,

2 - LA REALIZZAZIONE,

3 - L'ESPOSIZIONE

4 - LA POSA IN ACQUA con TEST DI GALLEGGIAMENTO E TEST DI PROPULSIONE E, POI, LA PARTECIPAZIONE ALL'EVENTUALE REGATA DEL 2015.

 

Progettazione, scelta degli oggetti di recupero per la costruzione dell'imbarcazione e loro assemblamento, design originale, prova di galleggiamento e propulsione saranno i criteri con cui la "giuria qualificata" del contest giudicherà l'operato delle Scuole partecipanti.

Per la Scuola vincitrice è previsto un premio in denaro.

RE CAR RACE JUNIOR con cui si vuole diffondere in un pubblico trasversale, e in particolare tra i ragazzi delle Scuole Medie in età compresa tra gli 11 e i 14 anni, a favore dei quali scarseggiano proposte progettuali adeguate, i temi del riciclo e riuso creativo dei materiali di scarto, e più in generale sensibilizzare tutti i destinatari dell'iniziativa al rispetto per l'ambiente, e all'educazione stradale, intesi come temi appartenenti all'educazione civica, utilizzando modalità ludiche, sportive e spettacolari.

 

La "RE CAR RACE JUNIOR" prevede la costruzione, da parte dei ragazzi di un'automobile con materiali di scarto a trazione a impatto zero con la quale parteciperanno ad un Gran Premio Automobilistico dove la pole position e i piazzamenti sulla griglia di partenza, saranno definiti in base al punteggio ottenuto in una precedente fase che prevede un percorso da portare a termine cercando di rispettare il più possibile il codice della strada.

CONTESTECO e RE CAR RACE JUNIOR hanno il sostegno e il patrocinio della REGIONE LAZIO.

 

Inoltre verrà distribuito il kit per il concorso ECO-DECO - destinato alle Scuole primarie e materne - sostenuto e promosso dall'EUR SpA - attraverso il quale i bambini potranno creare con materiali di recupero, riuso e riciclo, dei bellissimi addobbi per decorare l'albero di Natale che si realizzerà nel Giardino Didattico di EUR SpA, in Piazza Pakistan il prossimo 4 Dicembre. Il concorso prevede un premio alle due scuole che avranno realizzato il puntale e la decorazione più bella, che verranno appesi sulla cima e tra le fronde dell'albero di Natale.

 

Infine spazio a "MVTB - Mi Voglio Tanto Bene", programma di sensibilizzazione alla corretta alimentazione e all'importanza dell'attività fisica per i bambini. MVTB è il prodotto di un lavoro a base scientifica che viene reso di facile lettura dall'uso di "comic strip" divertenti, per illustrare le norme basilari di un adeguato e corretto stile di vita anche a tavola. MVTB fa parte del progetto L'ENERGIA PULITA DELLO SPORT, ideato e proposto dall'Associazione Sportiva Dilettantistica SUNRISE 1, che gode del patrocinio del CONI Comitato Regionale Lazio.

 

Diventando fan della pagina Facebook della RE BOAT RACE, tutti potranno fare download del pamphlet digitale Mi Voglio Tanto Bene, un'utile scoperta della formula per "crescere bene e stare in forma".

 "La malattia ipocinetica, causata da mancanza di movimento e da introiti nutrizionali sproporzionati e squilibrati, è la malattia più diffusa di questi ultimi anni tra i ragazzi più piccoli – dichiarano gli organizzatori della regata - E' importantissimo sensibilizzare e intervenire per operare un'educazione generale che cominci sin dalle abitudini più naturali, come sedersi a tavola a mangiare. I dati di biochimica e fisiologia ci indicano come l'alimentazione possa essere applicata all'attività sportiva per fornire un risultato migliore attraverso un intervento non soltanto quantitativo, ma anche e soprattutto qualitativo. E' per questo che abbiamo voluto dare spazio al progetto L'Energia Pulita dello Sport che vuole incentivare lo svolgimento delle attività motorie all'aria aperta nel rispetto dell'ambiente e la presenza femminile nella pratica delle attività sportive, garantendo le pari opportunità. Inoltre il progetto vuole promuovere una pratica sportiva sana che si allinea ad una corretta nutrizione e che sia libera dal doping, favorendo l'integrazione sociale. E questi per noi sono stati i punti da cui siamo partiti per realizzare la RE BOAT RACE". 

 

Questo il calendario di massima delle attività de IL CANTIERE DELLE RE BOAT e della RE BOAT RACE:

 

Giovedì 11 e Venerdì 12 Settembre

Piazza Giovanni Agnelli – ROMA EUR

in LE VOCI DEL BOSCO

dalle ore 17.00 alle ore 20.00

- Apertura de "IL CANTIERE DELLE RE BOAT" dove si potrà dare gli ultimi ritocchi - sotto la supervisione di esperti tutor - alla propria imbarcazione riciclata.

 

Sabato 13 Settembre

- dalle ore 11.30 circa (per tutto il giorno)

Al PARCO CENTRALE DEL LAGO DELL'EUR di ROMA - Zattera galleggiante Cythera

Apertura dello spazio RE BOAT RACE che prevede arrivo delle imbarcazioni; posa in acqua e prove di galleggiamento; brief agli equipaggi.

 

Domenica 14 Settembre

- dalle ore 9.00 alle ore 11.00

Preparazione della Re Boat

- ore 11.30 circa

Al PARCO CENTRALE DEL LAGO DELL'EUR di ROMA - Zattera galleggiante Cythera

RE BOAT RACE, la regata di imbarcazioni riciclate più pazza e colorata di fine estate.

Start, arrivo, interviste, premiazioni e festa.

- dalle ore 14.30 alle ore 17.30 circa

Attività sportive in acqua e il gioco "Dove lo butto?" smaltimento corretto delle Re Boat con il Trofeo ZERO WASTE - gruppo PORCARELLI.

- dalle ore 18.30 alle ore 20.30 circa

Festa di Arrivederci a

LE VOCI NEL BOSCO - Piazza Giovanni Agnelli - ROMA EUR

Con i concerti di VANESSA CREMASCHI e MAURIZIO CAPONE & BUNGT BANGT

 

 

PER APPROFONDIRE

www.failadifferenza.com - www.reboatrace.it - www.contesteco.it - www.levocidelbosco.it

Per informazioni ai partecipanti info@sunrise.it

Tel. 06 41735010 - Mobile 348 6357476

 

 "Fai la Differenza, c'è la Re Boat Race", ideato dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Sunrise1, in collaborazione con la Società Sunnyway - Energy at Work, Arciragazzi Comitato di Roma Onlus, con il contributo dell'Agenzia di Comunicazione Integrata Creare e Comunicare e la preziosa ospitalità di EUR SpA, ha visto questa stagione unirsi RIKREA, società di design sostenibile, l'Associazione La compagnia de IL CLOWNOTTO, Togreen casa editrice del portale RINNOVABILI.IT.

 

Si ringraziano ACEA, Il Consorzio Nazionale RILEGNO, LE SQUISIVOGLIE, il Gruppo PORCARELLI, PAPPINI Group, il CONSORZIO CAPITOLINA SERVIZI, PAPERNEW, THE CLUB Piscina delle Rose, SICUR 2000; il FESTIVAL RISCARTI, l'Associazione RELOADER, il progetto l'ENERGIA PULITA DELLO SPORT e i tanti altri partner che hanno voluto sostenere in modi diversi e tuttavia preziosi l'iniziativa.

 

 

L'APPROFONDIMENTO SU LE VOCI DEL BOSCO.

LE VOCI DEL BOSCO è un evento dell'Estate Romana dove si intrecceranno Arte Urbana, Musica e Laboratori Creativi per sviluppare una cultura della sostenibilità e sensibilizzare il pubblico all'arte del riciclo; è uno spazio dove recuperare la capacità di ascoltare, di condividere, di prestare attenzione alle persone e alle cose che ci circondano; uno spazio intergenerazionale che prevede laboratori di riciclo, musica e incontri che si succederanno tra un bosco di plastica traslucido e un palco - la collina dei suoni e delle sonorità - scenografato principalmente con bottiglie in PET e buste di plastica: rifiuti che si rinnovano assumendo le sembianze della natura che non li ha mai generati. Ricca la presenza di artisti tra cui TONY CERCOLA, LENO LANDINI, VANESSA CREMASCHI - tra i solisti protagonisti degli incontri/concerti - e RICICLATO CIRCO MUSICALE, band presentata dal consorzio Rilegno, e MAURIZIO CAPONE & BUNGT BANGT - tra i gruppi che si esibiranno - con strumenti ottenuti dal riciclo creativo - nella splendida cornice metafisica di Piazza Giovanni Agnelli, allestita dall'Architetto Daniela Dazzi, per suscitare curiosità e meraviglia e promuovere il riuso degli oggetti di scarto e dei rifiuti. Tutte le attività offerte da "Le Voci del Bosco" sono gratuite.

 


Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI