Cerca nel blog

mercoledì 15 ottobre 2014

Boom del mercato dell’efficienza energetica nel Rapporto dell’AIE


Dal secondo Energy Efficiency Market Report dell'Agenzia Internazionale dell'Energia (AIE), emerge che il settore dell'efficienza energetica è in costante crescita e che solo nel 2012 ha messo in moto un volume di investimenti che a livello mondiale si aggira intorno a 310 miliardi di dollari. Philippe Benoit, Capo della Divisione Efficienza Energetica e Ambiente dell'AIE, ha presentato oggi il Rapporto oggi presso l'ENEA, alla presenza del Commissario dell'ENEA, Prof. Federico Testa.

 

I dati che emergono dal rapporto evidenziano come una maggiore efficienza energetica è in grado di produrre significative ricadute socio-economiche perché comporta una generale riduzione della domanda globale di energia, di cui si avvantaggiano i Paesi con una forte dipendenza energetica, nonché determina un consolidamento dei nuovi settori basati sull'innovazione tecnologica. Per una chiara e ampia comprensione del complesso mercato dell'efficienza energetica, il rapporto fornisce anche una rassegna di casi dei vari Paesi e delle principali problematiche.

 

Nel capitolo relativo all'Italia, curato dall'ENEA, emerge che a seguito delle politiche di detrazioni fiscali relative al periodo 2007-2013,  le famiglie italiane hanno realizzato 1,8 milioni di interventi di efficientamento energetico delle loro abitazioni per un importo totale pari a 22 miliardi di euro. Tale trend conferma che il successo delle detrazioni fiscali del Governo italiano come meccanismo per la diffusione dell'efficienza energetica presso i cittadini per ridurre i costi della bolletta energetica ed aumentare il comfort.

 

L'ENEA è anche impegnata come delegato del Ministero dello Sviluppo Economico in vari gruppi di lavoro permanenti dell'AIE che operano nella definizione di politiche energetiche e tecnologiche e  nello scambio di informazioni e best practice nel settore dell'efficienza energetica.

 

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI