Cerca nel blog

venerdì 3 ottobre 2014

Il valore dei rifiuti tecnologici per enti e aziende in un workshop dedicato


3 ottobre 2014 – Le informazioni normative e le indicazioni pratiche sulla gestione dei rifiuti tecnologici sono fondamentali per far sì che enti e aziende non incorrano in sanzioni amministrative o penali: questo è stato il tema del workshop organizzato da ReMedia, Nica ed Edizioni Ambiente, che si è tenuto oggi presso l'Holiday Inn di Napoli. 

 

"Incontri come quello di oggi consentono di comprendere insieme, noi istituzioni e voi aziende, la strada migliore da percorrere" dichiara l'Onorevole Michela Rostan, Commissione parlamentare d'inchiesta attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti.

 

Paola Ficco, giurista ambientale, illustra la normativa, le responsabilità e le sanzioni e precisa: "I RAEE vanno avviati prioritariamente a preparazione al riutilizzo e al riutilizzo. Ove questo non sia possibile occorre inviarli ai centri di trattamento autorizzati. Ma mai in discarica".

 

Anche gli enti e le aziende, devono essere quindi sensibilizzati sull'importanza del corretto riciclo dei RAEE che, rispettando semplici regole, può essere effettuato con costi contenuti. Dall'ultimo studio effettuato dal ReMedia su 84 aziende di medie e grandi dimensioni, produttori di rifiuti, risulta che:

-       il 70% effettua lo smaltimento degli apparecchi a fine vita affidando i rifiuti a fornitori che dispongono di autorizzazioni formalmente corrette, ma in realtà non è a conoscenza del flusso a valle del conferimento o non effettua valutazioni sugli impianti di riciclo

-       il 15% si libera usualmente delle vecchie apparecchiature attraverso una vendita

-       il 5% ha un processo di controllo sulla destinazione finale del rifiuto

-       il 10% delega la gestione del rifiuto a fornitori di altri servizi/prodotti

 

"Quante aziende oggi conoscono il SISTRI? Oggi pochissimi sanno che è necessario per lo smaltimento dei rifiuti speciali pericolosi, tra cui anche i monitor." spiega Giovanni Paone, AU di Nica. "Ma anche le aziende che lo conoscono, hanno difficoltà ad utilizzarlo: un quadro normativo incerto, manuali poco chiari e il software complicato. E' necessaria una revisione dell'intero sistema".

 

I rifiuti tecnologici sono risorse e il recupero di materiali derivanti dal riciclo è molto importante poiché garantisce un ciclo di produzione più sostenibile, riduce il consumo di materie prime, l'utilizzo di energia e l'emissione di gas serra associati. Non solo.

 

"Oggi molte aziende non sanno come smaltire correttamente i rifiuti tecnologici, rischiando sanzioni amministrative e in alcuni casi penali", spiega Maurizio Maggi Direttore Clienti e Mercati di Remedia TSR. "Diversamente, un corretto riciclo garantisce il rispetto delle normative e dell'ambiente e questo è possibile farlo con costi molti contenuti, o, in alcuni casi, trarne anche un guadagno economico".   


---------- 

Informazioni su:

 

Remedia

Remedia è tra i principali Sistemi Collettivi italiani per la gestione eco-sostenibile di tutte le tipologie di RAEE (Rifiuti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), pile e accumulatori. Nato nel 2005, il Consorzio conta oggi oltre 1200 iscritti e rappresenta, per quota di mercato e struttura, un punto di riferimento nella gestione dei rifiuti tecnologici. Oltre ad essere senza scopo di lucro, il Consorzio è certificato ISO 9000 e ISO 14000, ulteriore garanzia di trasparenza e serietà nei confronti dei consorziati, dei partner e dei consumatori.

Per maggiori  informazioni www.consorzioremedia.it

 

Edizioni Ambiente

Edizioni Ambiente è la casa editrice indipendente da sempre specializzata nelle tematiche della sostenibilità ambientale, con la pubblicazione di saggistica e manuali. Oltre ai servizi on line dedicati agli operatori dell'ambiente, Edizioni Ambiente propone, tramite Eda Pro, attività formative a diversi livelli.

Per maggiori  informazioni www.edizioniambiente.it

 

Nica

Nica, è un a società che dal 1988 offrendo una gamma completa di prodotti software per tutte le esigenze del mondo dei RIFIUTI. Soluzioni per il controllo accessi degli automezzi negli impianti, per il collegamento dei sistemi di pesatura e per le problematiche inerenti alla microraccolta, applicazioni Web based per la gestione dei RAEE. Il prodotto di punta è WinWaste.NET, è l'evoluzione naturale del software per la gestione rifiuti.

Per maggiori informazioni www.nica.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI