Cerca nel blog

lunedì 13 ottobre 2014

MINERBIO: BO-LINK (CONFCOOPERATIVE) INAUGURA IMPIANTO SELEZIONE E RECUPERO RIFIUTI


Al taglio del nastro ha partecipato anche il Ministro Gian Luca Galletti

BO-LINK AMBIENTE INAUGURA UN NUOVO IMPIANTO
DI SELEZIONE E RECUPERO DEI RIFIUTI

Realizzato a Minerbio (Bo) dal consorzio aderente a Confcooperative


(Bologna, 13 Ottobre 2014). È appena nato, ma con una potenzialità annua di lavorazione autorizzata di 36.000 tonnellate si può già definire un "gigante" il nuovo impianto di selezione e recupero dei rifiuti realizzato a Minerbio, in località Cà de' Fabbri, in provincia di Bologna, da Bo-Link Ambiente.

Nata dal Consorzio Bo-Link – specializzato in logistica, mobilità e servizi di outsourcing ed associato a Confcooperative Bologna – questa società si occupa di tutta la filiera operativa con la raccolta, il trasporto, il trattamento, la selezione, il recupero e l'intermediazione dei rifiuti di qualsiasi tipologia. Grazie al suo know-how Bo-Link Ambiente è in grado di rispondere a tutte le esigenze della propria clientela.

"Il nuovo impianto – dichiara Daniele Passini, presidente di Bo-Link e di Confcooperative Bologna – consente il trattamento dei rifiuti solidi urbani non pericolosi provenienti dalla raccolta differenziata per il recupero delle frazioni merceologiche valorizzabili quali carta, cartone, plastica, legno, metalli".

"Grazie ai suoi servizi integrati e a moderne strutture come quella realizzata a Minerbio – prosegue Passini – Bo-Link Ambiente può offrire una risposta globale alle esigenze di enti pubblici e aziende private alle prese con un problema sempre più pressante e complesso da gestire". Nel nostro paese, infatti, gravi ritardi di natura infrastrutturale ed organizzativa caratterizzano il panorama dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani, che hanno registrato un sensibile e costante aumento fino alla metà degli anni Novanta. Successivamente, si sono stabilizzati attorno ai 26 milioni di tonnellate annue, corrispondenti a circa 450 chilogrammi pro capite con differenze non particolarmente significative tra le diverse regioni.

"Con uno staff tecnico di grande esperienza ed altamente specializzato – sottolinea il presidente Daniele Passini – Bo-Link Ambiente è un network moderno, capace di assicurare ai propri interlocutori un'assistenza completa e personalizzata per una corretta gestione dei rifiuti. A questo proposito, il consorzio può effettuare il campionamento dei rifiuti e le eventuali analisi chimiche e fisiche necessarie e indicare le soluzioni di recupero e/o smaltimento più opportune, corrette ed economiche garantendo valide risposte alle esigenze del territorio. Bo-Link Ambiente offre inoltre consulenza e informazione sulle normative ambientali e in particolare sugli adempimenti amministrativi relativi ai rifiuti: registro di carico e scarico, denuncia catasto (MUD), sistema di tracciabilità (SISTRI)".

"Il nostro Consorzio – conclude Passini – rappresenta uno dei soggetti autorizzati a svolgere lo smaltimento dei rifiuti agricoli in quanto aderisce all'Accordo di Programma della Provincia di Bologna. All'interno dell'area in cui sorge il nuovo impianto di selezione e recupero, infine, Bo-Link Ambiente ospita l'isola ecologica dei Comuni di Minerbio e Baricella per la raccolta dei rifiuti dei privati".

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI