Cerca nel blog

lunedì 1 dicembre 2014

Comieco proroga di una settimana le Cartoniadi a Milano





Prolungate di una settimana le "Olimpiadi della raccolta differenziata", per andare incontro alle zone più danneggiate da esondazioni ed allagamenti provocati dal maltempo.





Forti nubifragi ed esondazioni hanno interessato diversi quartieri della città durante il mese di Novembre, provocando danni e disagi ai cittadini. 

Per questo motivo, l’Amministrazione Comunale, d’accordo con Amsa e Comieco, ha ritenuto opportuno prolungare di una settimana le Cartoniadi di Milano, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone che coinvolge gli oltre 1.300.000 abitanti del capoluogo lombardo. Il termine della competizione viene pertanto spostato dal 30 novembre al prossimo 6 dicembre.

L’intenzione è concedere alle aree maggiormente penalizzate dal maltempo qualche giorno in più per rimettere in sesto il quartiere e gareggiare alla pari con il resto della città, nel pieno delle proprie capacità di raccolta, riattivando tutte le attività di zona previste per sensibilizzare ed informare i cittadini sulla raccolta differenziata di carta e cartone.

Durante il mese di novembre, infatti, per stimolare e coinvolgere i cittadini a partecipare correttamente alla gara, Comieco ha attivato una rete di tutor di zona nelle 9 zone della città, che spaziano dalle sedi locali di WWF e Legambiente, alle associazioni e cooperative di quartiere alla Croce Verde, fino ai singoli cittadini, tutte realtà ben radicate sul territorio e nella propria zona. 

Ognuno di questi “angeli del riciclo” ha ideato iniziative mirate a raggiungere ed informare il maggior numero di cittadini: incontri in libreria e nelle scuole, corsi di origami, laboratori, banchetti nei mercati, dibattiti sui fumetti e persino caffè, aperitivi, libri e piantine gratis per chi consegna carta e cartone da riciclare.

Tra le 9 Zone di Milano, quelle che a fine gara avranno migliorato i propri risultati di raccolta rispetto alla media normalizzata di ottobre 2014, si aggiudicheranno un gradino sul podio dei “Campione del Riciclo”.

Alla terza settimana di gara, la Zona 6 passa in testa con un +21%, al secondo posto segue a ruota la Zona 8 (rimasta in vetta per buona parte della competizione) registrando un +15% di raccolta all’attivo, infine, al terzo la Zona 1 (+12%).

Ai vincitori verranno assegnati i premi in denaro messi in palio da Comieco, per un montepremi complessivo pari a 60.000 euro, che saranno destinati al finanziamento di beni o servizi per le scuole primarie, pubbliche e paritarie delle 3 Zone vincitrici. In particolare, i premi saranno così suddivisi:

- 28.500 euro per la prima zona classificata, “Campione del Riciclo”
- 18.000 euro per la seconda zona seconda classificata
- 13.500 euro per la terza zona classificata.

Comieco (www.comieco.org) è il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, nato nel 1985 dalla volontà di un gruppo di aziende del settore cartario interessate a promuovere il concetto di “imballaggio ecologico”. La finalità principale del Consorzio è il raggiungimento, attraverso una incisiva politica di prevenzione e di sviluppo della raccolta differenziata, dell’obiettivo di riciclo dei rifiuti di imballaggi cellulosici previsto dalla normativa europea (direttiva 2004/12/CE che ha integrato e modificato la direttiva 94/62/CE). Comieco è tra i fondatori del neo-costituito Consiglio nazionale della green economy, formato da 53 organizzazioni di imprese, nato a febbraio 2013 per dare impulso allo sviluppo dell’economia verde in Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI