Cerca nel blog

lunedì 26 gennaio 2015

ARRIVANO I “SALVACARTA” NELLE SCUOLE DI MILANO PER PROMUOVERE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI CARTA E CARTONE


In distribuzione 8mila contenitori per fare la raccolta differenziata di carta e cartone in 360 istituti milanesi



Milano, 26 gennaio 2015 Con l'inizio del nuovo anno arriva nel capoluogo lombardo il progetto "Salvacarta", promosso dal Comune di Milano in collaborazione con Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, e Amsa Gruppo A2A. L'iniziativa prevede la distribuzione di raccoglitori speciali per la raccolta differenziata di carta e cartone in 8mila classi elementari e medie delle scuole cittadine, insieme alla distribuzione di materiali didattici e informativi per gli insegnanti.

Il progetto, che coinvolge ben 360 istituti milanesi per l'intero 2015, si affianca ad una serie di iniziative avviate dal consorzio a Milano in cooperazione con il Comune e Amsa, tra cui le Cartoniadi recentemente concluse, volte a sensibilizzare i cittadini sul tema del riciclo e supportare il potenziamento della raccolta differenziata cittadina di carta e cartone. L'obiettivo è promuovere la diffusione di buone pratiche quotidiane tra le nuove generazioni, a partire dalle scuole di Milano e con il coinvolgimento attivo di alunni e insegnanti.

"Abbiamo deciso di sostenere e finanziare il progetto "Salvacarta" perché da sempre crediamo nelle capacità dei ragazzi, cittadini del futuro e nostri primi "Ambasciatori del riciclo", di dare un sostanziale contributo nella diffusione delle corrette abitudini di raccolta, a scuola come in famiglia, divenendo un esempio da seguire e un modello per l'intera città di Milano." dichiara il Direttore Generale di Comieco, Carlo Montalbetti. "I milanesi si distinguono già per i loro ottimi risultati di raccolta: nel 2013, con oltre 60 kg pro capite, Milano ha raggiunto il primo posto tra le città metropolitane con più di un milione di abitanti considerate le più virtuose in tema di raccolta differenziata di carta e cartone. Ci aspettiamo un sostanziale miglioramento per il 2015, grazie anche a nuove iniziative in cantiere, puntando ad arrivare presto a 65 kg per abitante."

"Con la raccolta domestica dell'umido Milano si è dimostrata un'eccellenza mondiale dal punto di vista industriale della raccolta. Ora la sfida è coinvolgere sempre di più i cittadini nel cambiamento." ha dichiarato l'assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran "Il recente successo delle Cartoniadi ha dimostrato come i milanesi siano attenti alle tematiche ambientali e con la diffusione dei "salvacarta" nelle scuole la cultura del riciclo sarà diffusa anche tra i più piccoli. Ringrazio Comieco e Amsa perché iniziative come questa rappresentano la strada giusta per raggiungere risultati sempre più soddisfacenti"

"Amsa è impegnata nella distribuzione nelle scuole elementari e medie di Milano degli speciali contenitori per le classi per la raccolta differenziata della carta. Rispetto all'anno precedente, nel 2014 c'è stato un lieve incremento dei quantitativi raccolti di carta e cartone, rispettivamente 63.723 e 19.379 tonnellate, insieme pari al 12,5% dei rifiuti urbani raccolti a Milano." ha commentato Emilia Rio, presidente di Amsa Gruppo A2A "Siamo fiduciosi che il progetto 'Salvacarta', rivolto alle scuole, dia ulteriore spinta al trend positivo, contribuendo in questo modo a consolidare e superare il 52% di raccolta differenziata che abbiamo toccato quest'anno".

Comieco (www.comieco.org) è il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, nato nel 1985 dalla volontà di un gruppo di aziende del settore cartario interessate a promuovere il concetto di "imballaggio ecologico". La finalità principale del Consorzio è il raggiungimento, attraverso una incisiva politica di prevenzione e di sviluppo della raccolta differenziata, dell'obiettivo di riciclo dei rifiuti di imballaggi cellulosici previsto dalla normativa europea (direttiva 2004/12/CE che ha integrato e modificato la direttiva 94/62/CE). Comieco è tra i fondatori del neo-costituito Consiglio nazionale della green economy, formato da 53 organizzazioni di imprese, nato a febbraio 2013 per dare impulso allo sviluppo dell'economia verde in Italia.

AMSA, società del gruppo A2A, si occupa di servizi ambientali e serve cittadini e imprese di Milano, Basiglio, Bresso, Buccinasco, Cormano, Novate Milanese, Pero, Segrate, San Donato Milanese, Settimo Milanese e Trezzano sul Naviglio con soluzioni studiate in base alle esigenze delle diverse utenze. Amsa tiene oggi pulita un'area di 272 Kmq, lavorando per oltre 2,3 milioni di persone: 1.300.000 abitanti e 800.000 city users nella città di Milano e circa 215.000 residenti nei Comuni della Provincia serviti dall'azienda. AMSA può contare su oltre 3000 dipendenti ed è proprietaria di un impianto per il trattamento dei rifiuti voluminosi e un impianto per la valorizzazione delle terre di spazzamento. AMSA dispone, inoltre, di undici riciclerie. L'Azienda ha una flotta di circa 1.200 automezzi, il 30% dei quali alimentati a metano e il 40% con motorizzazione a norma Euro 4 ed Euro 5.


Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI