Cerca nel blog

giovedì 5 marzo 2015

AMBIENTE: IL BILANCIO AMBIENTALE DI AICS PIACE ANCHE ALLA SCUOLA PRIMARIA


Il 21 marzo convegno con il Ministro Gian Luca Galletti

"Con l'adesione della Scuola Primaria Statale G. Matteotti e della Scuola Primaria Statale Melozzo degli Ambrogi, entrambe di Forlì, il bilancio ambientale di AICS Ambiente e PeG si fa strada anche tra i più piccoli" lo ha dichiarato Andrea Nesi coordinatore nazionale della commissione ambiente di AICS

"Stiamo riscuotendo un successo straordinario che ripaga il lungo lavoro preparatorio che si è reso necessario nel realizzare un modello che rappresentasse da un lato uno strumento di sensibilizzazione ai temi ambientali nei luoghi dove vi è la maggior concentrazione di giovani e giovanissimi, attività mai svolta a sufficienza, ma dall'altro il rigore della misurazione dei dati, la verifica/audit da ripetersi ogni 12 mesi secondo il modello di gestione sviluppato in collaborazione con i consulenti della PeG. Quindi la necessità di coinvolgere i docenti e studenti in un percorso virtuoso che "costringe" ad affrontare il tema del dare/avere con l'ambiente con approccio molto pragmatico ed attinente alla realtà utilizzando linguaggi ovviamente diversi in base all'età degli studenti coinvolti" Continua Nesi

"Il 21 marzo il bilancio ambientale verrà presentato a Forlì nell'ambito di un convegno ad esso dedicato. Il convegno, organizzato nell'ambito della manifestazzione nazionale di AICS "Corritalia" cui partecipano centinaia di alunni delle scuole di primo e secondo grado, sarà l'occasione per presentare il bilancio ambientale al Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti che ha già dato la propria adesione e parteciperà" conclude Nesi

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI