Cerca nel blog

martedì 10 marzo 2015

SMART MEETINGS 2015 | Brescia, Museo di Santa Giulia, White Room - mercoledì 11 marzo h.17-19

Smart City non è solo tecnologia, ma significa prima di tutto cultura. E la cultura di un territorio si declina in molte forme: c'è la cultura del bene comune, c'è la cultura d'impresa, c'è la cultura di una visione comune, c'è una cultura ambientale e poi c'è una cultura della trasparenza e dell'accessibilità. 

Per tutti, l'innovazione parte da una cultura che mette al centro le persone e che sviluppa un modello di interazione tra istituzioni e cittadini basato su dialogo costruttivo, continuo e creativo. 

Nella smart city che immaginiamo per Brescia prima dei grandi progetti innestati sulla città c'è la valorizzazione del talento di un territorio, che deriva in parte dalla sua storia e in parte dalla sua ambizione. Il successo della città intelligente non si misura in gigabyte e in km di cavi, bensì in qualità della vita, in benessere e in un nuovo senso di appartenenza.

Laura Castelletti, Vicesindaco, Assessore alla Cultura e all'Innovazione con delega alla Creatività e alla Smart City


11 marzo – Brescia, Museo di Santa Giulia, White Room h.17-19

Abitare la città del futuro

Chairman : Mario Mazzoleni - Università di Brescia, Facoltà di Economia

Ospiti:

Alessandro Rubini - Fondazione Cariplo progetto Distretti Culturali e iC-innovazione culturale

Valeria Montanari - Comune di Reggio Emilia, Assessore ad agenda digitale, partecipazione e cura dei quartieri

Enzo Lavolta - Comune di Torino, Assessore all'ambiente, Presidente Fondazione Torino Smat City

Ferdinando Acerbi - AD Henable.me, Delegato AGID per l'accesisbilità



Focus:
Se dobbiamo sintetizzare in un unico concetto l'impegno e la visione connessi alla smart city, non possiamo avere dubbi: è la community, o comunità, cioè la capacità delle persone di riconoscersi in un gruppo, più o meno ampio, fondato su valori di vicinanza e su esigenze e bisogni a cui le istituzioni devono dare risposta. 

È importante mettere al centro le persone, soprattutto quelle più svantaggiate per età anagrafica, condizione socio-economica o disabilità fisica. L'entusiasmo per le potenzialità che la tecnologia ci offre non deve farci dimenticare che la città è fatta prima di tutto di una storia comune e di individui singoli. L'innovazione -che sia nelle infrastrutture, nell'impresa o nell'amministrazione- non può trascurare il lato umano. Come dire: il futuro si costruisce dando valore al proprio passato.
E in questo senso, il metro del successo di una smart city non può che essere la felicità dei cittadini.


#smartmeetings2015 #bresciasmart

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI