Cerca nel blog

mercoledì 22 aprile 2015

Earth Day: alimentare il futuro e l'economia del mondo con tecnologia a diesel pulito

WASHINGTON, 22 aprile 2015 -- Oggi, mentre oltre un miliardo di persone in oltre 190 Paesi celebrano il 45° Earth Day (Giorno della Terra), è importante riconoscere uno dei risultati ambientali maggiormente storici che ha contribuito nell'avere un ambiente più pulito eppur rafforzando l'economia globale, ossia la tecnologia a diesel pulito.
 

"Ogni anno celebriamo e rinnoviamo il nostro impegno per proteggere e migliorare il nostro ambiente, preservare le nostre risorse e migliorare la nostra qualità della vita. Questo non è solo una visione, ma una realtà quotidiana per i leader nel campo della tecnologia a diesel pulito, ossia per società che forniscono il mondo dei più potenti e avanzati motori, attrezzature, macchinari e veicoli e inoltre carburanti", ha detto Allen Schaeffer, direttore esecutivo per il Diesel Technology Forum (www.dieselforum.org).
 
"Vediamo un futuro dove progresso ambientale e opportunità economiche vivano di una nuova generazione di tecnologia a diesel pulito.".
 
"Grazie all'innovazione e a miliardi di dollari investiti in ricerca e sviluppo, oggi i produttori di motori, veicoli e attrezzature fabbricano una vasta gamma di motori di varie dimensioni con emissioni vicine allo zero, migliore efficienza del carburante e una capacità di utilizzare una vasta serie di carburanti biodiesel rinnovabili da una scelta di scorte d'alimentazione.".
 
"Perché questo è quindi importante? Il diesel è la fonte energetica prevalente in settori fondamentali dell'economia globale incluso la tecnologia di scelta per oltre il 90% dell'intero commercio globale: per la costruzione di strade, lo sviluppo industriale dell'agricoltura, il trasporto di merci da commercializzare e fornire i servizi pubblici essenziali.".
 
"Il mondo affronta una variegata serie di sfide ambientali e aspirazioni economiche, specialmente quando si tratta di unire tecnologia e veicoli di vecchia e nuova generazione. Basilare per raggiungere un basso tasso di emissioni nei motori diesel di vecchia e nuova generazione è la disponibilità di carburante diesel a bassissimo tenore di zolfo della massima qualità. Questi carburanti più puliti offrono benefici immediati a tutti i motori e macchinari che ne usufruiscono e devono rappresentare la priorità assoluta per tutte le nazioni e i governi. Questo apre le porte all'acquisizione dei motori diesel più nuovi e puliti e produttivi oltre che ai benefici sociali ampliati che essi forniscono.".
 
"L'economia mondiale dipende dall'energia ricavata dal diesel oggi e i motori a diesel si sono trasformati sino a soddisfare le esigenze dell'economia, l'ambiente e il clima globali per un futuro sostenibile per tutti in avvenire".

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI