Cerca nel blog

lunedì 11 maggio 2015

Netafim: l’agricoltura di domani è già realtà


Entra in attività il progetto  
Demofield - Agriculture of Tomorrow
 Parco Tecnologico Padano, Lodi 
11 maggio 2015
 
 
Milano, 11 maggio 2015 – È entrato ufficialmente in attività oggi, con un seminario dedicato a sostenibilità, efficienza idrica e tecnologie di gestione delle colture, il progetto “Demofield - Agriculture of Tomorrow”, stazione dimostrativa promossa da Netafim e da altre aziende legate all’agricoltura sostenibile presso il Parco Tecnologico Padano di Lodi, che si colloca tra i progetti agricoli sperimentali più significativi del semestre di EXPO 2015.
Una parcella di circa un ettaro del Parco Tecnologico Padano è stata preparata per essere l’ambito su cui saranno applicate le tecniche d’irrigazione a goccia sviluppate da Netafim - pioniera e leader mondiale nello sviluppo, produzione e commercializzazione di soluzioni per l’irrigazione a goccia e la microirrigazione - finalizzate a realizzare un’agricoltura capace di produrre di più con un minor consumo di risorse.
Inoltre, proprio al fine di dimostrare le reali potenzialità dell’irrigazione a goccia, la stazione dimostrativa è stata concepita per riprodurre in una porzione della pianura padana le situazioni di scarsità di risorse (terreni marginali, dislivelli, difficile accesso all’acqua o all’energia per alimentare gli impianti idraulici) con cui si confrontano quotidianamente i piccoli produttori agricoli di tutto il mondo. 
Allo stesso modo, il seminario inaugurale Agriculture of Tomorrow: grow more with less”, il primo di un programma semestrale articolato, per Netafim, su sette approfondimenti tematici, ha come oggetto l’esame delle soluzioni più innovative per un uso efficiente dell’acqua, dell’energia e delle terre coltivabili come garanzia di sicurezza alimentare e di sostenibilità. In particolare, l’incontro si è focalizzato su cereali come sorgo, mais, riso e soia che, grazie alla tecnica dell’irrigazione a goccia, possono restituire alla produttività aree marginali, collinari e montane e aumentarne le rese.
Presente al tavolo dei relatori, Luca Olcese, Direttore Generale di Netafim Italia, ha dichiarato: “Il 2015 è per noi un anno importante, perché coincide con il nostro 50esimo anniversario e con l’anno mondiale della sostenibilità. Abbiamo scelto di sostenere il progetto ‘DemoField – Agriculture of Tomorrow’, per dimostrare come le soluzioni d’irrigazione a goccia possano rispondere alle sfide globali di scarsità di cibo, acqua e terre coltivabili, garantendo rese più elevate e l’ottimizzazione delle risorse. Netafim è inoltre presente all’interno di Expo, presso il Padiglione Israeliano, con una parete verticale di 70x12 m di altezza, coltivata per l’80% della sua superficie con piante di riso, mais e grano irrigate a goccia con i nostri prodotti”.

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI