Cerca nel blog

venerdì 19 giugno 2015

Efficienza energetica e Smart city al Comfort Technology Roadshow di Catania


Ieri a Catania il Comfort Technology Roadshow di MCE
 
La Sicilia ospita la prima tappa al Sud del Roadshow organizzato da Mostra Convegno Expocomfort dove si è parlato di efficienza energetica e sostenibilità ambientale, a pochi giorni dall'approvazione del Piano d'azione energia sostenibile di Catania
 
Milano, 19 giugno 2015
 
Ha avuto luogo ieri a Catania la quarta tappa del Comfort Tecnology Roadshow, l'evento di formazione e informazione su efficienza energetica e energie rinnovabili organizzato da MCE – MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT, la manifestazione biennale leader mondiale nell'impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili.

Un territorio, la Sicilia, che spesso si posiziona nella parte bassa delle classifiche sulla qualità della vita[1], ma che ha intrapreso un percorso di miglioramento in ottica Smart city.

Secondo l'ultima rilevazione dello Smart City Index, realizzato dalla società Between con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e che misura il livello di "smartness" dei 116 capoluoghi di provincia italiani, dei 9 capoluoghi siciliani ben 6 hanno scalato la classifica nel corso del 2014 (solo Siracusa, Trapani ed Enna sembrano essere peggiorate da un punto di vista di smartness).

Ottime in particolare le performance di Catania e Palermo, che si collocano entrambe nella metà alta della classifica, e che hanno migliorato la loro situazione rispettivamente di 29 e 20 gradi arrivando al 43° e 45° posto.

Posizionamenti ancora più lusinghieri per le due città nelle aree afferenti al "green": nelle classifiche settoriali Catania ottiene infatti un buon risultato nelle aree "Smart mobility", "Mobilità alternativa", ed "Energie rinnovabili", dove si posiziona fra le prime 39 città, mentre fra i settori di punta per Palermo ci sono "Mobilità alternativa", "Energie rinnovabili" e "Efficienza energetica".

Il miglioramento del livello di smartness di quasi tutti i capoluoghi siciliani è frutto dell'attenzione e del lavoro congiunto delle amministrazioni locali, Regione e Comuni. Attenzione che, per quanto riguarda Catania, si è concretizzata anche nella scelta di dotare la città di una strategia strutturata di intervento per raggiungere gli obiettivi di efficienza energetica fissati con il Patto dei Sindaci. 

Proprio in questi giorni, infatti, è al vaglio del Consiglio Comunale il PAES, Piano di azione energia sostenibile, il documento programmatico che definisce gli interventi da adottare per arrivare entro il 2020 alla riduzione del 20% delle emissioni di CO2 e alla diminuzione del 20% del consumo di energia.

E di Smart city si è parlato a lungo nel corso della giornata, con gli interventi di Fabio Moretti (ENEA), Carmelo Ulivieri (RUP Patto dei sindaci) e del Professor Giuliano Dall'O' del Politecnico di Milano, che ha illustrato la relazione fra sviluppo sostenibile e Smart city

Diminuzione degli sprechi, riduzione dell'inquinamento, diffusione delle fonti rinnovabili e passaggio dalla generazione centralizzata alla generazione distribuita dell'energia: sono questi gli ambiti progettuali, illustrati dal Professore nel suo intervento, sui quali si riversano la maggior parte degli sforzi delle città per migliorare la loro "smartness".

Il nuovo quadro legislativo sull'efficienza energetica, lo sviluppo e le prospettive dell'efficienza negli edifici, building automation, integrazione degli impianti, riqualificazione energetica degli edifici, efficienza ed energie rinnovabili e climatizzazione sostenibile sono gli altri temi di cui si è discusso nel corso della giornata.
La tappa di Catania del Comfort Technology Roadshow si inserisce all'interno di un ciclo di 6 incontri.Un evento itinerante di formazione e informazione su efficienza energetica e energie rinnovabili con lo scopo di promuovere la cultura e il dibattito su tutto ciò che ruota attorno all'efficienza energetica e che si rivolge ai professionisti del settore: progettisti, imprese di installazione, gestori e manutentori, ma anche a grandi utenti (enti pubblici, banche e assicurazioni, ESCo, GDO,…).

Il Roadshow toccherà nei prossimi mesi Bari (24 settembre) e Milano (19 novembre).

[1] Nella classifica sulla qualità della vita stilata ogni anno dal Sole 24 Ore sulle 107 Provincie italiane, nel 2014 tutte le provincie siciliane si collocano nelle ultime 32 posizioni. Palermo e Catania sono rispettivamente al 95° e al 99°.

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI