Cerca nel blog

lunedì 27 luglio 2015

Pony Zero e Axitea in partnership per il futuro della delivery ecologica a pedali

Si evolve il futuro della consegna merci
Nuove funzionalità di sicurezza per l'evoluzione dei servizi di consegne in bicicletta


Milano, 27 luglio 2015 – Pony Zero e Axitea assieme per lo sviluppo e il delivery di un servizio innovativo di consegna merci in bicicletta, che garantisce il controllo e la protezione continuativa del mezzo, della merce e del biker. La logistica intelligente dell'ultimo miglio sviluppata da Pony Zero - orientata alla sostenibilità ambientale e all'integrazione con gli smart services urbani - si arricchisce di strumenti di sicurezza gestita basati sul collegamento con la Centrale di Controllo Axitea, operativa 365 giorni l'anno 24 ore su 24, per monitorare i percorsi dei bikers, geolocalizzare e proteggere la merce, garantire la qualità del servizio ai clienti finali.

Scopo dell'accordo di collaborazione tra Axitea e Pony Zero è definire un nuovo standard nella delivery a pedali, attraverso una soluzione innovativa e sicura di GPS Tracking integrata alle cargobike, utilizzate per il servizio di consegne ultimo miglio.

Pony Zero, leader nelle consegne ultimo miglio ecologiche, continua la propria crescita investendo in ricerca e sviluppo: "Siamo molto orgogliosi di poter annunciare questa partnership che ci permette di continuare a migliorare il sistema del trasposto merci ecologico, investiamo tempo ed energie per poter offrire il migliore servizio sul mercato. Abbiamo voluto al nostro fianco il leader dei sistemi e servizi di vigilanza e sicurezza, Axitea, per garantire ai clienti un servizio puntuale ed efficiente".

"L'integrazione tra la soluzione ecosostenibile che Pony Zero ha sviluppato e la gestione professionale di allarmi tramite monitoraggio e intervento delle Guardie Giurate Axitea costituisce una modalità innovativa per la gestione efficace della logistica e della sicurezza integrata. Per la prima volta si sta definendo lo standard della delivery a pedali, immettendo sul mercato mondiale cargo bike con un certificato di sicurezza a 360°". Questo accordo con Pony Zero, azienda di nuova generazione focalizzata sulla sostenibilità ambientale, permette ad Axitea di valorizzare la propria offerta di sicurezza nel mercato emergente dei servizi della logistica intelligente.



Pony Zero è la società leader nella logistica ultimo miglio ecologica, la risposta al problema delle consegne è dato dal connubio tra l'agilità delle biciclette in spazi urbani e il software gestionale marchiato Pony Zero. Fornisce il più veloce ed efficace servizio di consegne urbane a impatto ambientale zero, riuscendo a garantire una media di 15 consegne ora effettuate e la gestione di picchi improvvisi di spedizioni. Un connubio perfetto tra tradizione e tecnologia che fa di Pony Zero il partner indispensabile al servizio dei grossi player di distribuzione che proprio nelle consegne urbane riscontrano le maggiori perdite di efficienza. L'azienda è presente a Torino Milano e Roma, entro la fine del 2016 l'espansione Italiana prevede l'apertura di sedi in altre 10 città.

Axitea è la società leader in Italia nel settore della sicurezza, specializzata nello sviluppo di soluzioni integrate e personalizzate. Con oltre 1.500 dipendenti, Axitea offre servizi per la sicurezza di aziende, attività commerciali, istituzioni, residenze private, mezzi e beni mobili. L'offerta prevede l'integrazione di tecnologie innovative personalizzabili, la capacità di progettazione, di gestione delle infrastrutture e sistemi e un portfolio completo di servizi di sicurezza e di vigilanza.  L'azienda è presente su tutto il territorio nazionale, grazie alle proprie filiali, alle Centrali Operative e alla rete degli Axitea Partner, società affidabili, accuratamente selezionate e certificate. Circa 35.000 clienti in tutta Italia hanno già scelto Axitea per la loro sicurezza.

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI