Cerca nel blog

martedì 11 agosto 2015

La Goletta Verde termina il suo viaggio in Toscana. Da domani tappa a Marina di Pisa, Talamone, Castiglione della Pescaia e Isola d'Elba

Da domani 12 agosto tappa a Marina di Pisa, Talamone, Castiglione della Pescaia e Isola d'Elba per discutere della qualità del mare, di turismo, di tutela della costa e sostenibilità ambientale
Giovedì 13 la presentazione dei risultati del monitoraggio lungo le coste toscane

La Goletta Verde termina il suo viaggio in Toscana: da domani e fino al 19 agosto la campagna itinerante di Legambiente farà tappa a Marina di Pisa, Talamone, Castiglione della Pescaia e Isola d'Elba. Un viaggio - reso possibile anche dal contributo del COOU, Consorzio Obbligatorio Oli Usati e dei partner tecnici Hach, Novamont e Nau! - che anche quest'anno ha toccato le coste di tutta Italia, dall'Adriatico allo Ionio, dal Tirreno al Mar Ligure, per chiudere in Toscana con un totale di 30 tappe, 2.000 miglia nautiche e 500 ore di navigazione, prelevando e analizzando oltre 200 campioni d'acqua, per dar seguito alle tante battaglie in difesa dell'ecosistema marino e del territorio che Legambiente porta avanti dal 1986, denunciando, informando, coinvolgendo i cittadini con l'auspicio di promuovere esempi positivi all'insegna della sostenibilità ambientale. Proprio per questo, il viaggio di Goletta Verde è anticipato da un team di tecnici di Legambiente che conduce un monitoraggio scientifico a caccia dei punti più critici, denunciando le situazioni che mettono maggiormente a rischio le nostre acque, informando la popolazione e sensibilizzando le amministrazioni sul fronte della depurazione. Analisi rese possibili anche grazie alle segnalazioni di cittadini e turisti inviate al servizio SOS Goletta.
I risultati del monitoraggio eseguito dai tecnici di Goletta Verde lungo le coste toscane saranno presentati giovedì 13 agosto, alle ore 11.30, a bordo dell'imbarcazione ambientalista ormeggiata al porto di Marina di Pisa. Saranno presenti: Katiuscia Eroe, portavoce di Goletta Verde, Fausto Ferruzza, presidente di Legambiente Toscana e Ilaria Sbrana, presidente di Legambiente Pisa.
Sotto la lente d'ingrandimento della campagna di Legambiente, che quest'anno è giunta alla sua trentesima edizione, oltre ai problemi della depurazione dei reflui, anche il monitoraggio delle plastiche in mare (macro e microlitter), la lotta contro le illegalità a danno di mare e coste ma anche l'Italia più bella e il turismo sostenibile.

Il programma completo della Goletta Verde in Toscana
Mercoledì 12 agosto – porto di Marina di Pisa
Ore 18 – 19.30 Visite a bordo di Goletta Verde

Giovedì 13 agosto – porto di Marina di Pisa
Ore 11.30 – a bordo di Goletta Verde conferenza stampa di presentazione dei dati del monitoraggio
Ore 19.00 – aperitivo con musica dal vivo di Lorenzo Niccolini, "Brindiamo alla Goletta Verde".

Venerdì 14 agosto – Talamone
Ore 18 – 19.30 Visite a bordo di Goletta Verde

Domenica 16 agosto – Castiglione della Pescaia
Dalle 11 alle 13 la goletta sarà nei pressi di al Bagno Bruna, in occasione dei laboratori didattici Pelagos, iniziativa sul tema del santuario dei cetacei.

Martedì 18 agosto – Lacona, Capoliveri (LI)
Dalle 10:00 alle 12:00 attività di animazione ed educazione ambientale per bambini, a cura dei volontari.
Alle 10:00, alle 11:30, alle 16:00 e infine alle 17:30 passeggiate guidate sulle dune, per conoscere l'importante funzione geo-morfologica degli ecosistemi dunali e osservare da vicino la flora tipica di questo habitat, composta da gigli di mare, santoline delle sabbie, viole di mare, camomilla, etc. Le passeggiate saranno coordinate e curate da volontari di Legambiente.
Dalle 16:00 alle 18:00: attività di animazione ed educazione ambientale per bambini, a cura dei volontari.
Ore 16:00 - 19:30: visite guidate alla Goletta Verde.
Ore 19:00: spazio alle degustazioni!
Ore 21:30 :conferenza: "Cosa c'è sotto il mare: immagini, vita e meraviglie dei fondali dell'isola d'Elba" a cura della biologa Alessandra Toscano.

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI