Cerca nel blog

sabato 12 settembre 2015

MEETING INTERNAZIONALE DI ROMA “VERSO PARIGI 2015”, BERNOCCHI (ANCI): “BISOGNA OPERARE UN CAMBIO DI ROTTA COME INDICATO DAL SANTO PADRE”

Ieri mattina Papa Francesco ricevendo in udienza i partecipanti al Meeting internazionale su "Giustizia ambientale e cambiamenti climatici - Verso Parigi 2015" promosso dalla Fondazione per lo Sviluppo sostenibile ha lanciato il suo grido d'allarme per il clima, definito "un bene comune, oggi gravemente minacciato"Tra la delegazione che ha incontrato il Santo Padre anche il Delegato ANCI Energia & Rifiuti Filippo Bernocchi, che commenta:


"Non posso che sottoscrivere le parole di Papa Francesco che ancora una volta ha chiamato l'umanità a un cambio di rotta. Quella per la salvaguardia dell'ambiente è una sfida economica, politica, sociale, scientifica, etica e, soprattutto, culturale che non sempre le istituzioni internazionali hanno saputo fronteggiare. L'operato dell'uomo ha posto in serio pericolo le risorse primarie disponibili, ora più che mai deve essere l'uomo stesso ad assumersi la responsabilità di promuovere un'inversione di tendenza decisiva. Non basta parlare di preservazione per un clima ormai compromesso, è il momento di parlare di miglioramento dello stato di salute del Pianeta. Abbiamo ancora il tempo per intervenire, e ci sono anche gli strumenti. La «conversione ecologica», come l'aveva definita Papa Francesco nella Enciclica papale Laudato sì, parte dall'educazione scolastica, da un'informazione efficace, da amministrazioni efficienti e consapevoli, soprattutto a livello regionale quando si parla di abitudine al risparmio energetico, riduzione degli scarti e gestione dei rifiuti. Obblighi e imposizioni internazionali da sole non servono a diffondere la cultura ecosostenibileconclude il Delegato ANCIil cambiamento deve partire dalle organizzazioni locali e dalla condivisione capillare delle buone pratiche già messe in campo in molti ambiti territoriali".



Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI