Cerca nel blog

martedì 20 ottobre 2015

Green Game: comunicato stampa

I RIFIUTI? UNA RISORSA! PAROLA DI GREEN GAME!

"Dove si gettano gli scontrini fiscali?" "le scatole della pizza da asporto?" due domande apparentemente semplici ma alle quali, nella maggior parte dei casi, rispondiamo in maniera errata. Green Game è nato proprio per semplificare il concetto di raccolta differenziata, sensibilizzando i più giovani sui benefici di un corretto riciclo dei rifiuti.

Green Game è un'iniziativa dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi in: Alluminio (Consorzio Cial), Carta (Consorzio Comieco), Plastica (Consorzio Corepla), Vetro (Consorzio Coreve), Acciaio (Consorzio Ricrea) e Legno (Consorzio Rilegno). 

I 6 Consorzi Nazionali operano in tutta Italia per raggiungere i risultati di riciclo fissati dalla Comunità Europea. La Sicilia, in tal senso, non solo per la popolazione, ma anche per la sua rilevanza sociale, economica e culturale, riveste un ruolo sempre maggiore tanto che i Consorzi, negli ultimi anni, hanno svolto numerose iniziative nella regione ed investito molte energie. 

La scelta di sviluppare un progetto dedicato alle Scuole Superiori di secondo grado nasce dalla consapevolezza che l'età formativa compresa fra i 14 e 19 anni consente non soltanto un approccio più maturo e responsabile alle tematiche dei rifiuti ma offre anche diversi spunti di riflessione per trovare nuovi canali di comunicazione con i cittadini. 

Martedì, i protagonisti del Progetto di e-learning sono stati gli studenti del Liceo A. Di Rudinì e del Liceo Classico Umberto I di Palermo. Una mattinata intensa, ricca di emozioni e di passione come ha sottolineato la Professoressa Marcella Licari dell'Umberto I che ha dichiarato:" I ragazzi sono stati coinvolti ed hanno partecipato con passione sia alla spiegazione iniziale che alla successiva gara. La Scuola dovrebbe intensificare questo tipo di attività". D'accordo con la collega, la Docente Maria Pampinella che ha sostenuto:" Progetto molto positivo, i ragazzi sono coinvolti attraverso un sistema aggiornato al loro modo di fare. Il metodo è davvero efficace: lo vediamo dai risultati!"

Il Dirigente Scolastico, prof. Nino Parrino del Liceo A. Di Rudinì ha dichiarato: Meravigliosa lezione, impegnata, qualificata e soprattutto chiara. E' stato istruttivo assistere anche per me, in quanto pur facendo a casa, raccolta differenziata, ho capito che commettevo diversi errori. Complimenti ad Alvin Crescini per il carisma e l'empatia che riesce a stabilire con i ragazzi". Dello stesso parere la Professoressa Serena Paci che è stata la referente per Green Game per il Liceo A. Di Rudinì.

Gli Enti che hanno concesso il Patrocinio a Green Game sono: il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la Regione Siciliana, le Province Regionali di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Ragusa, Siracusa e la Città Metropolitana di Palermo, e i Comuni di Palermo Agrigento, Enna, Ragusa, Siracusa, Trapani e Messina – Assessorato ai Rifiuti all'Ambiente e ai Nuovi Stili di Vita.

Oggi è il turno dell'Istituto Tecnico per Geometri "Parlatore" e del Liceo Artistico Ragusa; giovedì i protagonisti saranno gli studenti del Liceo Classico "Meli" e dell'Istituto Tecnico Commerciale "Pareto", venerdì, lo staff chiuderà la settimana palermitana con il "Liceo Classico Vittorio Emanuele II" e il Liceo Scientifico "Cannizzaro".

Ogni appuntamento all'interno degli Istituti Scolastici viene ripreso dalle telecamere dello staff di Green Game, e diventerà una trasmissione televisiva che sarà trasmessa prossimamente su:

SKY canale nazionale 823;
Videomediterraneo canale 11 del d.t.
Mediterraneodue canale 274 del d.t.;
Msat Sicilia canale 605 del d.t.;
Mnews canale 694 del d.t.
Partner tecnico di Green Game è Pietro Vittorietti di Palermo, azienda leader nel settore della propaganda e distribuzione di libri di testo per le scuole elementari, medie di primo e secondo grado e dell'editoria.
Tutte le informazioni sul sito www.greengame.it e sul profilo Facebook "Greengameitalia".

Le Scuole interessate ad aderire al Progetto:
http://www.greengame.it/iscrizione.html

Cial, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno sono Consorzi nazionali, no profit, nati per volontà di legge nel 1997, facenti tutti parte di un unico sistema: il Sistema Conai, che si occupano su tutto il territorio italiano di garantire l'avvio al riciclo degli imballaggi raccolti dai Comuni italiani tramite raccolta differenziata.  In Italia, mediamente, ogni anno, si producono circa 11 milioni di tonnellate di rifiuti di imballaggio. Di questi, il sistema dei Consorzi nazionali ne recupera oltre il 78%, vale a dire: 3 imballaggi su 4.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI