Cerca nel blog

venerdì 9 ottobre 2015

Sulla strada per Parigi: i pellegrini e i Pacific Climate Warriors si incontrano ad Assisi

E' in viaggio verso la Conferenza delle Parti sui Cambiamenti Climatici di Parigi il gruppo di pellegrini guidati da Yeb Sano, ex negoziatore sui cambiamenti climatici della Repubblica delle Filippine ed attuale coordinatore del movimento The People's Pilgrimage e OurVoices. Come ringraziamento per l'Enciclica di Papa Francesco "Laudato Sii", il Pellegrinaggio "Una Terra, Una Famiglia Umana

In cammino verso Parigi", è promosso, per la tratta italiana, da FOCSIV – Volontari nel Mondo con la collaborazione della Coalizione Italiana per il Clima, con il supporto di numerose organizzazioni tra cui l'Italian Climate Network. Vuole essere una risposta da parte comunità al messaggio pacifico di preoccupazione circa gli effetti che i cambiamenti climatici possono avere sul futuro delle popolazioni più vulnerabili. "Sono sicuro che riceveremo un grande supporto dalle comunità dove passeremmo", ha dichiarato Yeb Sano nel giorno della partenza. "Siamo diversi gruppi e diverse correnti religiose uniti per sottolineare, davanti a tutto il mondo, la necessità di prenderci cura della Terra, l'unica casa che abbiamo".

Dal 30 settembre, giorno in cui il gruppo di pellegrini ha partecipato all'udienza di Papa Francesco, al 2 novembre, 30 pellegrini provenienti da diverse comunità religiose e dalla società civile di Filippine, Stati Uniti, Inghilterra, Francia ed altri paesi cammineranno fino a Parigi, dove a dicembre si terrà la Conferenza delle delle Nazioni Unite sul Clima, COP21 – durante la quale i Capi di Stato e di Governo saranno chiamati a sottoscrivere un accordo ambizioso e universale sulla questione dei cambiamenti climatici. Tra i messaggi del pellegrinaggio, anche la necessità di disinvestire dalle fonte fossili di energia.
Per info: Fossil Free - Divest From Fossil Fuel

Nella tappa da Foligno ad Assisi i pellegrini hanno incontrato i Pacific Climate Warriors, provenienti dalle piccole isole del Pacifico che rischiano di scomparire a causa dei cambiamenti climatici e dell'aumento del livello del mare. "Partecipare al pellegrinaggio è stato un momento storico per noi", ha dichiarato Koreti Tiumalu, coordinatore di 350.org del gruppo, "Sono stato molto orgoglioso nel vedere questi giovani provenienti dalle isole del Pacifico camminare fianco a fianco con Yeb Sano e gli altri pellegrini, per evidenziare l'urgenza della crisi climatica e al tempo stesso sfidare la "licenza morale" dell'industria delle fonti fossili".
Litia Maiava, proveniente dall'isola di Tokelau, un atollo alimentato già per il 100% da energia rinnovabile, ricorda al mondo del bisogno di cessare di utilizzare combustibili fossili per mantenere le isole del Pacifico sopra il livello del mare. "Il pellegrinaggio è una rappresentazione della coalizione di attivisti per la giustizia climatica, che chiedono ai leader mondiali partecipanti alla COP21 di agire contro i cambiamenti climatici. Siamo in viaggio per il futuro delle nostre case, delle nostre isole".
Il viaggio dei pellegrini è poi proseguito verso Parigi, mentre i Pacific Climate Warriors si sono fermati a Roma per tre giorni di preghiera e digiuno e per assistere all'Udienza con Papa Francesco, le cui parole sulla giustizia climatica stanno inspirando religiosi e laici di tutto il mondo.


Visita il sito di Italian Climate Network

Link Utili
Informazioni aggiornate sul Pellegrinaggio
Foto del Pellegrinaggio
Foto dei Pacific Climate Warrios a Roma
Foto della partenza del pellegrinaggio da Piazza San Pietro a Roma

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI