Cerca nel blog

domenica 29 novembre 2015

Luca Abete alla Marcia per il Clima di Roma: la parola d'ordine è "defossiliziamoci"

L'inviato di Striscia la Notizia ha partecipato alla manifestazione sul tema dei cambiamenti climatici che si è tenuta nella Capitale: sul palco ha parlato di clima, rifiuti e Terra dei Fuochi

 

Luca Abete ha partecipato con la UISP alla Marcia per il Clima e al Concerto per il Clima che si sono tenuti a Roma. Da sempre attento alle tematiche relative ai giovani e all'ambiente, l'inviato di Striscia la Notizia ha preso parte a alla manifestazione con l'obiettivo sensibilizzare quante più persone possibile sul tema dei cambiamenti climatici e dell'eccessivo inquinamento del pianeta.

 

Durante il Concerto per il Clima l'inviato ha preso la parola e, sul palco insieme a Massimo Cirri e Sara Zamboni, ha posto l'accento su alcune importanti questioni relative al clima e all'ambiente, che riguardano tutti da vicino: "Oggi sono qui nei panni di inviato attento alle tematiche ambientali e di testimonial UISP, che oggi ha messo in piedi una bellissima iniziativa, Corri per il Verde – Corri per il clima e con i suoi volontari e i dirigenti ha lavorato con grande impegno per questo evento.

La parola d'ordine è una sola: defossiliziamoci, basta con le fonti e le energie non rinnovabili. Trovare un accordo è difficile ma dobbiamo impegnarci tutti per il bene del nostro pianeta. Si tratta di una situazione delicata e complicata, i governi spesso ci hanno deluso in passato, perché nel corso degli anni i potenti hanno preso degli accordi che poi non sono stati mantenuti, come alla Conferenza di Copenhagen.

Quindi è importante agire dal basso, manifestazioni come queste sono fondamentali. Manifestare con coraggio, come è stato fatto oggi. Lottare anche contro la paura come è stato fatto nello Yemen, dove c'è una guerra che nessuno ci racconta. Gli organi di informazione si sono dimenticati che nello Yemen sono morte più di duemila persone per la guerra, e stanno morendo tuttora. Questa spinta dal basso che ci unisce tutti sono convinto che costringerà i governi e i governanti a fare le persone serie, almeno questa volta."

Successivamente l'inviato di Striscia, interpellato sulla Terra dei Fuochi, ha mostrato delle immagini molto forti e riflettuto sul problema: "Ovviamente i problemi relativi all'ambiente riguardano da vicino soprattutto la mia terra. La famosa Terra dei Fuochi, di cui oggi tutti parlano, ma che io denunciavo già nel 2008. Colonne di fumo nero Ma la questione non è ancora risolta, come ho mostrato in un servizio andato in onda pochi giorni fa. C'è ancora tanto, tantissimo da lavorare. Ma uniti possiamo vincere, perché uniti #NonCiFermaNessuno!".




Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI