Cerca nel blog

mercoledì 23 dicembre 2015

La Cop21 vista da Twitter: un buon accordo ma… | L’accordo di Parigi cambia la visione dello scenario energetico | Il sogno possibile: 100% energia rinnovabile


Image


Le news della settimana
In occasione della conferenza sul clima di Parigi, Behind Energy ha dato mandato a Twig, società esperta di Data Mining, di monitorare l'andamento del clima sul web (Twitter) rispetto alla Cop21 conclusasi il 12 dicembre scorso. L'evento ha prodotto un volume abbastanza elevato di conversazioni, basti pensare che nel mondo sono stati scritti nell'ultimo mese circa 3 milioni di tweet sull'argomento con l'hastag ufficiale #cop21 o la parola chiave cop21.


Il documento emerso dalla Cop21 di Parigi è importante perché è il frutto di un lavoro collettivo di 195 Paesi, ed è il primo accordo sul clima che comprenderà una qualche forma di azione per quasi tutti i Paesi del pianeta.
Ora, il mondo deve solo metterlo in pratica.

Leggi tutto


Le negoziazioni internazionali in tema di cambiamento climatico sono incentrate attorno al mantenimento del riscaldamento globale entro i 2°C rispetto ai livelli storici, limite oltre il quale, secondo l'Intergovernmental Panel on Climate Change della Nazioni Unite, le conseguenze del riscaldamento globale saranno catastrofiche. Nonostante i progressi fatti con gli ultimi accordi presi al fine di ridurre le emissioni, però, rimane un grosso problema: siamo a metà strada verso la soglia dei 2°C.


Le proteste e i conflitti violenti in Siria che originariamente hanno avuto inizio nel 2011 hanno colto di sorpresa gli analisti americani specializzati in tema di sicurezza. Ma gli analisti non avrebbero dovuto essere così sorpresi. Tre anni prima, un funzionario siriano aveva pubblicato un duro briefing di avvertimento destinato ai colleghi degli Stati Uniti e delle Nazioni Unite sulla presenza delle condizioni per una "tempesta perfetta" che avrebbe potuto minare la stabilità del suo Paese.

Leggi tutto
L'infografica della settimana
Il 'sogno' di avere una società alimentata con il 100% di rinnovabili non è riservato agli stati piccoli o tecnologicamente avanzati, ma è alla portata di tutti.
Alcuni ricercatori dell'università di Stanford hanno fatto i 'conti in tasca' ad ogni singolo Paese per trovare il 'mix' di energie più giusto.
Il video della settimana
Il nuovo rapporto 2015 "Empty promises G20 subsidies to oil, gas and coal production" curato da Oil Change International rivela che il G20 ha destinato ai combustibili fossili nel 2013 e nel 2014, mediamente, 452 miliardi di dollari.
Tutto questo nonostante i Paesi del G20 si siano impegnati fin dal 2009 ad eliminare gli inefficienti sussidi ai combustibili fossili.







--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI