Cerca nel blog

giovedì 10 dicembre 2015

Xerox riconosciuta dal Carbon Disclosure Project per la Trasparenza sui Cambiamenti Climatici

Milano, 10 dicembre 2015 Il Carbon Disclosure Project (CDP), organizzazione ambientale internazionale, ha nominato Xerox, azienda basata sui servizi e guidata dalla tecnologia, leader nel fornire informazioni attendibili sulle emissioni di carbonio e sul consumo di energia per gli investitori e il mercato globale.

Il riconoscimento arriva da COP21, la conferenza sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite tenutasi a Parigi, durante la quale i leader delle Nazioni si sono incontrati per lavorare su un accordo globale per ridurre le emissioni di carbonio e limitare il surriscaldamento delle temperature.

"Mentre il mondo guarda al di là dei negoziati sul cambiamento climatico di Parigi e si prepara a un futuro a basse emissioni, fornire informazioni attendibili su come le aziende stiano rispondendo a questa transizione sarà un'operazione sempre più importante", ha dichiarato Paul Dickinson, CEO e co-fondatore del CDP, organizzazione no-profit indipendente, che raccoglie informazioni sul cambiamento climatico, nonché sullo stato delle foreste e delle acque per valutarne i rischi.

Xerox, azienda che dimostra un impegno costante nell'ambito della responsabilità sociale, è stata inoltre nominata all'interno del S&P Climate Disclosure Leadership Index (CDLI) per la qualità delle sue emissioni di carbonio e di energia, riferendo che i risultati generati dall'azienda ne garantiscono l'introduzione al programma sul cambiamento climatico del CDP. I dati riportati sono stati valutati in modo indipendente in rapporto alla metodologia di valutazione del CDP e, su un massimo di 100 punti, Xerox ne ha ottenuti 99. Solo le organizzazioni classificate entro il 10% vengono incluse all'interno del CDLI.

La raccolta di dati sui rischi ambientali del CDP – la più grande al mondo - consente alle aziende, agli investitori e alle città di ridurre le probabilità di danni nel miglior modo possibile, cogliere le opportunità e prendere decisioni di investimento a favore di un mondo più sostenibile.

Gli sforzi ampiamente riconosciuti di Xerox 

Il mese scorso Xerox ha firmato un impegno sul cambiamento climatico alla Casa Bianca nel corso di un evento presieduto dal Vice Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. L'impegno è stato annunciato in occasione del "Summit on Climate and the Road through Paris" nell'ambito del  American Business Act sull'impegno climatico, al quale hanno partecipato diverse decine delle più grandi aziende del paese.

"Xerox vanta una grande storia riguardo la sostenibilità e continua a consolidarla all'interno della propria strategia di business comunicando i benefici concreti a favore dell'ambiente, dei nostri clienti e della società", ha dichiarato Diane O'Connor, Vice Presidente per Xerox Ambiente, Salute, Sicurezza e Sostenibilità "Essendo stati una delle prime aziende a rendere pubbliche, nel 1994, le proprie prestazioni ambientali, ci impegniamo ancora oggi a garantire la qualità e la trasparenza nei nostri report. Siamo molto orgogliosi, quindi, di esserci posizionati all'interno dell'index S&P Climate Disclosure Leadership, un risultato ottenuto grazie al lavoro dei nostri dipendenti con i quali festeggeremo questo successo".

Per il secondo anno consecutivo, Xerox è stata inoltre nominata per il Dow Jones Sustainability Index per il Nord America.

Xerox ha inoltre mantenuto, per l'ottavo anno consecutivo, la sua posizione all'interno di un altro indice di riferimento per la responsabilità sociale, rispettando i criteri FTSE4Good per la responsabilità d'impresa, l'impegno sociale e degli stakeholder nonché i diritti umani e le azioni ambientali.
Per ulteriori informazioni sull'impegno di Xerox a favore della sostenibilità è possibile consultare il Xerox Corporate Citizenship report. 
-XXX-
Xerox
Xerox sta contribuendo a cambiare il modo in cui il mondo lavora. Attraverso l'expertise nei settori dell'imaging, dei processi aziendali, dell'analytics, dell'automazione e grazie agli insight incentrati sugli utenti, riprogettiamo il flusso di lavoro per garantire maggiori livelli di produttività, efficienza e personalizzazione. Operiamo in 180 paesi e abbiamo più di 130.000 dipendenti in grado di creare innovazioni significative e fornire servizi per i processi di business, prodotti per la stampa, software e soluzioni in grado di fare davvero la differenza per i nostri clienti e per i loro clienti finali. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.xerox.it


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI