Cerca nel blog

mercoledì 10 febbraio 2016

Le politiche “green” americane hanno arricchito l’economia di $ 2,2mrd | Grandi città e modi innovativi per abbandonare le automobili | Un’invenzione per pulire gli oceani dalla plastica



Le news della settimana
Continuare la rivoluzione "verde" e completare il passaggio a fonti di energia rinnovabile potrebbe essere un buon affare per gli Stati Uniti.
In un rapporto dei ricercatori del Lawrence Berkeley National Laboratory in California si afferma infatti che il taglio delle emissioni di gas ad effetto serra ha fatto sì che, nel loro complesso, gli Stati Uniti siano riusciti a produrre 2,2 miliardi di dollari di ricchezza in più rispetto al 2013.

Rifugio per più della metà dei 7 miliardi di persone che abitano il nostro pianeta e della gran parte dei 1,2 miliardi delle automobili circolanti nel mondo, le città si trovano di fronte ad una sfida enorme per rispondere all'obiettivo sul clima che il mondo si è posto alla Conferenza di Parigi, ossia di limitare il riscaldamento globale a 1,5°C al di sopra dei livelli pre-industriali. La riduzione delle emissioni nelle città è fondamentale: esse costituiscono solo il 2% della superficie totale del mondo ma producono fino al 70% delle emissioni derivate dall'attività umana.

Quasi ogni giorno, anche se non si possiede una macchina, probabilmente si acquista qualcosa a base di petrolio. Di solito non pensiamo a dove vanno quei soldi perché la risposta, almeno qualche volta, è che si finisce per riempire le tasche di alcune delle persone più letali al mondo. Il problema, infatti, potrebbe essere più grande di quanto pensiamo. Secondo il nuovo libro di Leif Wenar, del King's College di Londra, il modo con cui è impostato il commercio globale del petrolio non solo finanzia passivamente i "cattivi" ma li incoraggia attivamente.

Ogni passo accende una lampadina, ogni rincorsa per tirare un rigore illumina un vicolo. Succede a Lagos, in Nigeria, dove è stato costruito un campo da calcio capace di fornire elettricità ai lampioni stradali di tutta la comunità. Lo fa grazie all'energia solare immagazzinata dai pannelli, ma soprattutto attraverso speciali "piastrelle" capaci di catturare l'energia cinetica di chi ci cammina sopra.

Leggi tutto
L'infografica della settimana
Il solare sta crescendo a un ritmo senza precedenti. Attraverso questa infografica, possiamo dare uno sguardo ad alcuni tra i più affascinanti fatti che riguardano questa energia pulita.
Il video della settimana
Una macchina "gigante" in grado di pulire gli oceani dalla plastica. Una soluzione per salvare il pianeta, abbattendo costi e salvaguardando la natura. Boyan Slat aveva 17 anni quando presentò, per la prima volta, la sua invenzione al mondo. E il mondo lo aveva ascoltato donandogli più di due milioni di dollari in una campagna crowdfunding di grande successo.

--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI