Cerca nel blog

lunedì 8 febbraio 2016

SMA Solar Technology AG è presente in Brasile con una filiale di vendita e assistenza

Niestetal, 8 febbraio 2016 – SMA Solar Technology AG (SMA) consolida ulteriormente la propria presenza in Sudamerica con una nuova società di vendita e assistenza in Brasile. 
Con il supporto di SMA South America, che ha sede in Cile, SMA Brazil è responsabile per la distribuzione, la progettazione, l'assistenza e la formazione tecnica in tutto il paese. 
Per un mercato fotovoltaico in rapida crescita come quello brasiliano, il portfolio SMA comprende prodotti per tutti i segmenti: dalle soluzioni per privati (Residential) a quelle commerciali (Commercial) fino ai grandi impianti fotovoltaici. SMA offre inoltre ai propri clienti pacchetti di assistenza globali.

"Per i prossimi anni SMA prevede una forte crescita degli impianti fotovoltaici in Brasile. Con la nostra nuova filiale di Itopeva / Sao Paulo consentiremo alla clientela nazionale e internazionale di beneficiare degli sviluppi sul mercato. Le nostre soluzioni all'avanguardia per tutte le applicazioni e le classi di potenza contribuiranno a rendere il Brasile un importante mercato fotovoltaico", spiega Pierre-Pascal Urbon, CEO di SMA.

Il Brasile offre condizioni favorevoli per il fotovoltaico, come ad esempio le aste a livello federale per i contratti di approvvigionamento energetico o il modello di "Net Metering" con agevolazioni fiscali per l'energia immessa in rete (nella maggior parte degli stati federali). Negli ultimi anni, vari periodi di siccità hanno inoltre evidenziato quanto sia problematica la dipendenza del paese dalle centrali idroelettriche: milioni di utenze sono state infatti già interessate da interruzioni e interventi di razionamento della corrente. In questo contesto l'energia solare rappresenta un'opzione allettante che potrebbe vitalizzare lo sviluppo energetico e stabilizzare i prezzi della corrente.

"SMA Brazil è attiva in tutti i segmenti del mercato fotovoltaico. Attualmente, visto il volume di mercato e il relativo potenziale il ruolo principale spetta ai grandi impianti. A promuovere la crescita è in questo caso soprattutto l'interesse per i progetti internazionali", commenta Daniel Rosende, Managing Director di SMA South America. "In Brasile distribuiamo già ora soluzioni SMA in tutti i segmenti del mercato fotovoltaico e siamo coinvolti in importanti progetti locali di grande portata".

Profilo aziendale di SMA
Con un fatturato previsto di circa un miliardo di euro nel 2015, il Gruppo SMA si attesta come leader mondiale nel mercato degli inverter fotovoltaici, i componenti più importanti di un impianto fotovoltaico e offre tecnologie innovative per l'approvvigionamento energetico del futuro. L'azienda ha la sede principale a Niestetal, vicino a Kassel, ed è rappresentata in 20 Paesi. Attualmente il Gruppo conta oltre 3 500 dipendenti in tutto il mondo. SMA produce un'ampia gamma di tipologie di inverter ed è in grado di offrire sempre l'inverter più adatto per il tipo di modulo fotovoltaico utilizzato e per il livello di potenza dell'impianto. La gamma dei prodotti comprende inverter sia per impianti fotovoltaici collegati alla rete che per sistemi a isola e ibridi. SMA fornisce inoltre tecnologie di sistema per diversi tipi di accumulatori e differenti classi di potenza, collaborando con prestigiosi produttori di batterie e aziende dell'industria automobilistica. La tecnologia die SMA è tutelata da circa 700 brevetti e modelli di utilità registrati. Il portafoglio di servizi è integrato da servizi di assistenza completi e dalla gestione operativa di grandi impianti fotovoltaici. Dal 2008 la società controllante SMA Solar Technology AG è quotata nel Prime Standard della borsa di Francoforte (S92) e attualmente è l'unica azienda nel settore fotovoltaico le cui azioni sono registrate nel TecDAX.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI