Cerca nel blog

giovedì 11 febbraio 2016

TRIVELLAZIONI. ELECTION DAY. PECORARO SCANIO: «GOVERNO NON SPRECHI 350 MILIONI DI EURO PER BOICOTTARE REFERENDUM NO TRIV»



Si è tenuto stamattina in Pizza Montecitorio il Sit in No Triv per sollecitare il Governo ad accorpare il referendum sulle trivellazioni al primo turno delle elezioni amministrative per contenere gli sprechi e garantire la massima affluenza alle urne.

Ad aderire tante associazioni ambientaliste: WWF, Greenpeace, Legambiente, Marevivo, Fondazione UniVerde, Slow Food, Federconsumatori, Adusbef, SosTerra, Teleambiente, Comitati No Triv e parlamentari di SEL, Alternativa Libera e M5S.

«Siamo qui non solo con le associazioni ambientaliste -  ha spiegato Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde, presente in piazza Montecitorio -, ma anche con quelle dei consumatori, con i comitati e deputati che chiedono una cosa di buon senso: non buttare via tra i 300 e i 400 milioni di euro non abbinando il referendum con il primo turno delle comunali».

Alla manifestazione oltre ad Alfonso Pecoraro Scanio c'erano Andrea Boraschi, responsabile campagna energia e clima di Greenpeace Italia, che ha raccolto 65000 adesioni per l'electionday attraverso la petizione lanciata su Change.org; Elio Lannutti, presidente di Adusbef; Rosario Trefiletti, Presidente di Federconsumatori; Maria Maranò, segreteria nazionale e ufficio stampa di Legambiente; Stefano Lenzi, responsabile dell'ufficio relazioni istituzionali del WWF, Rosalba Giugni, presidente di Marevivo; Francesca Rocchi, vicepresidente di Slow Food Italia e Fabio Patti, Responsabile dell'Osservatorio sul solare della Fondazione Univerde e SosTerra.

All'appello lanciato da Pecoraro Scanio ai deputati per presentare una mozione sull'election day hanno risposto oltre 50 firmatari. Il testo è a prima firma dell'On. Serena Pellegrino, Vice Presidente Commissione Ambiente – Gruppo SI-SEL, che stamattina è scesa in piazza insieme all'On. Arturo Scotto, Capogruppo SI-SEL, Marco Baldassarre e Samuele Segoni del Gruppo Misto – Alternativa.

«É assurdo che il Governo ancora difenda – conclude l'ex ministro dell'Ambiente - scelte petrolifere dannose e di retroguardia mentre le società petrolifere rinunciano alle domande di ricerca (come accaduto alle Tremiti), perché non economicamente convenienti. Siano quindi gli italiani a decidere con il voto se vogliono un futuro di fossili o di energie rinnovabili».

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI