Cerca nel blog

martedì 1 marzo 2016

Energy Resources completa i primi cantieri in Egitto.




01/03/2016 - Con la creazione dei primi 3 impianti fotovoltaici Energy Resources porta la sua energia nel Mediterraneo grazie ad un accordo per lo sviluppo di 50 MW tra il 2016 e il 2020. In Medio Oriente nuovi assetti nella strategia energetica: meno petrolio, più Green Made in Italy.

Saranno circa 50 i MegaWatt che il Governo commissionerà nel 2016 su tutto il territorio egiziano per la realizzazione di impianti fotovoltaici in grado di attuare un vasto piano di riqualificazione energetica e strutturale che riguarderà nei prossimi anni oltre 4000 edifici pubblici di proprietà dello stato. Energy Resources, all'interno di questo progetto, ha realizzato i primi 3 Solar Lab attraverso i quali testare le soluzioni tecniche e tecnologiche che verranno utilizzate successivamente per la creazione di 2 MegaWatt in impianti fotovoltaici integrati a tetto. Gli oltre 4000 immobili di proprietà dello Stato interessati da questo vasto progetto di efficientamento sono inseriti nel programma governativo per l'efficienza e l'efficienza delle strutture pubbliche, settore nel quale la Energy Resources ha maturato know-how ed esperienze di altissimo livello in Italia. Partner tecnico di Energy Resources sarà la SPES S.c.p.a. grazie allo sviluppo del sistema Smart Grid Energy Management per il monitoraggio e la gestione di piccoli e grandi impianti di produzione per le energie rinnovabili. La partnership tra Energy Resources e SPES ha portato alla realizzazione dell'ambizioso progetto di integrazione energetica tra le differenti fonti rinnovabili ed assimilate per la totale autosufficienza energetica nei paesi emergenti grazie all'applicazione dell'Energy Management System che permette la gestione efficiente ed efficace dell'energia prodotta durante le 24 ore.



Energy Resources: 3 PV Plants in Egypt.

With the creation of the first three photovoltaic systems Energy Resources brings his energy in the Mediterranean thanks to an development agreement for 50 MW between 2016 and 2020. 
A new order in the Middle East for energy strategy: less oil, more Green Made in Italy.

The Egyptian Government will assign the construction of 50 MW of photovoltaic plants for energy and structural redevelopment that involves, in the next few years, more than 4,000 public buildings owned by the state.

Energy Resources, within this project, has realized first 3 Solar Lab to test the technical and technological solutions. Next phase will be the construction of two megawatts in photovoltaic systems integrated in the roof. More than 4,000 state-owned properties affected by this comprehensive energy efficiency project are included in the government program for public facilities, sector where Energy Resources has developed know-how in Italy.



website: www.energyresources.it
blog: planet.energyresources.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI