Cerca nel blog

martedì 26 aprile 2016

Il lupo ritorna nelle nostre montagne': il Club alpino italiano organizza un incontro pubblico a Belluno | 30 aprile 2016



COMUNICATO STAMPA
"IL LUPO RITORNA NELLA NOSTRE MONTAGNE":
IL CLUB ALPINO ITALIANO ORGANIZZA
UN INCONTRO PUBBLICO A BELLUNO


Sabato 30 aprile 2016 è in programma un pomeriggio per approfondire
l'importanza della presenza del lupo e le modalità per raggiungere
una coesistenza Uomo-Predatore il più pacifica possibile.

Organizzano il Gruppo grandi carnivori, tre Sezioni CAI locali
e il Centro Turistico Giovanile di Belluno

Milano, 26 aprile 2016

Il lupo sta lentamente tornando a ripopolare le montagne del Veneto, comprese quelle nella provincia di Belluno. Per questo motivo il Gruppo Grandi Carnivori del Club alpino italiano, le Sezioni di Belluno, Agordo e Alpago e il Centro Turistico Giovanile di Belluno hanno organizzato un pomeriggio per parlare di lupo, per conoscerlo meglio e per capire l'importanza della sua presenza, ma anche le problematiche legate al suo importante ritorno.

"Il lupo ritorna nelle nostre montagne. Un pomeriggio per saperne di più" è in programma sabato 30 aprile 2016 a Belluno presso la sala Bianchi (Viale Fantuzzi, 11) alle ore 15.00. L'ingresso è libero e aperto a tutti gli interessati.

"In linea con uno dei nostri principali obiettivi, ovvero l'aspetto di divulgazione e comunicazione ai soci e alla collettività, abbiamo pensato di organizzare un evento a Belluno perché le montagne della provincia saranno senz'altro una delle prossime aree di ricolonizzazione da parte del lupo", afferma Davide Berton, coordinatore del Gruppo Grandi Carnivori del CAI. "Questa convinzione nasce da fatti concreti, come i risultati del fototrappolaggio del dicembre 2015 nel Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi e da altre segnalazioni non ancora confermate".

A Belluno interverranno esperti come Sonia Calderola (Responsabile dell'Ufficio Pianificazione faunistico-venatoria della Regione Veneto), Fulvio Valbusa (Corpo Forestale dello Stato di Bosco Chiesanuova), Marina Berto (Comandante del Coordinamento Territoriale per l'Ambiente di Feltre) e Valentina De Marchi (regista che utilizza film e video partecipativi come strumento per valorizzare biodiversità culturale e saperi locali).

Il CAI è convinto che parlare di questi temi, toccando tutti i fronti che la ricomparsa del lupo accende nei territori montani ove ritorna, sia uno dei mezzi più importanti per cercare di arrivare all'obiettivo di una coesistenza Uomo-Predatore il più pacifica possibile.

L'appuntamento gode del patrocinio del CAI Veneto, della sua Commissione regionale tutela ambiente montano, del Comitato Scientifico veneto, friulano, giuliano del CAI e del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi.



Sede centrale del CAI
Via Petrella, 19 - 20124 Milano - Tel. 02/2057231 - Fax 02/205723201




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI