Cerca nel blog

mercoledì 27 luglio 2016

Lo sfruttamento delle FER diverse dal fotovoltaico: incentivi e modalità di fruizione

Distretto La Nuova Energia e Poliba promotori del seminario tecnico volto a fare chiarezza sul Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 23 giugno scorso


Grande successo per il seminario tecnico "Le opportunità per le energie rinnovabili e gli adempimenti per coglierle in tempo", tenutosi ieri pomeriggio presso il Politecnico di Bari e organizzato da Distretto La Nuova Energia, Poliba e Ordine degli Ingegneri, con il patrocinio di ARTI - Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Innovazione e DITNE - Distretto Tecnologico Nazionale sull'Energia.

Il seminario, rivolto ad aziende ed operatori del settore della green economy, è stato l'occasione per fare chiarezza sul Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico dello scorso 23 giugno, entrato in vigore il 15 luglio, che aggiorna i meccanismi di incentivazione degli impianti a fonti rinnovabili diversi dal fotovoltaico, così come previsti dal precedente decreto ministeriale del 6 luglio 2012.

Dopo i saluti istituzionali del Presidente del Distretto La Nuova Energia, Giuseppe Bratta, e del Magnifico Rettore del Politecnico di Bari, Eugenio Di Sciascio, l'incontro, moderato dal Vicepresidente del Distretto La Nuova Energia, Riccardo Amirante, è entrato nel vivo. Al Direttore del Dipartimento per lo Sviluppo Economico della Regione Puglia, Domenico Laforgia, il compito di aprire i lavori con la presentazione dello scenario energetico nazionale e regionale e le future opportunità per aziende e professionisti pugliesi in vista dell'imminente lancio di bandi regionali sull'efficienza energetica. A seguire, il Responsabile Impianti a Fonti Rinnovabili del GSE, Andros Racchetti, ha esaminato nel dettaglio il nuovo Decreto ministeriale, individuando affinità e differenze con il precedente.

Il decreto è di notevole interesse, visto che prevede incentivi per circa 9 miliardi nei prossimi 20 anni: un investimento notevole che intende promuovere l'efficacia, l'efficienza e la sostenibilità degli oneri di incentivazione per poter perseguire gli obiettivi della strategia energetica nazionale e il graduale adattamento alle linee guida in materia di aiuti di stato per l'energia e l'ambiente. Nuove e più semplici le modalità di accesso agli incentivi, che riguardano sia gli impianti già esistenti che i nuovi impianti, per i quali è prevista l'apertura di un apposito registro.

"L'iniziativa - ha dichiarato il presidente del Distretto La Nuova Energia, Giuseppe Bratta, a valle dell'evento - rientra tra le attività previste dal protocollo siglato recentemente da Distretto e Politecnico di Bari, volto a promuovere una strategia di co-innovazione per fare della Regione Puglia un hub energetico internazionale di competenze, prodotti e servizi di altissimo valore. Il successo del seminario tecnico di oggi, che ha visto la partecipazione di oltre 200 rappresentanti di aziende e professionisti provenienti da tutto il territorio regionale, dimostra come il tema delle rinnovabili sia molto caro agli operatori della green economy e quanto fosse attesa un'azione del Governo su questo fronte".






Bari, 27 luglio 2016










--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI