Cerca nel blog

lunedì 18 luglio 2016

Rapporto Montagne Italia 2016: per il CAI la dimostrazione dell'importanza delle terre alte per il rilancio del Paese | Roma, 18 luglio 2016


 

"E' necessaria una migliore definizione sui luoghi che sono montagna, in modo che le risorse disponibili vengano convogliate verso zone che necessitino della solidarietà della mano pubblica", afferma il Vicepresidente generale del CAI Erminio Quartiani.


Roma, 18 luglio 2016. "Tra le argomentazioni portate oggi nei diversi interventi è stata confermata l'idea di rilancio della causa montana come un impegno che deve essere assunto a livello nazionale da istituzioni, cittadini e imprese. Ci sono fattori che fanno pensare che la montagna debba essere maggiormente valorizzata, in primis la stabilizzazione media del numero dei suoi abitanti. E' necessaria una migliore definizione sui luoghi che sono montagna, in modo che le risorse disponibili vengano convogliate verso zone che necessitino della solidarietà della mano pubblica".

Con queste parole il Vicepresidente generale del Club alpino italiano Erminio Quartiani ha commentato il "Rapporto Montagne Italia 2016, le istantanee di Alpi e Appennino", presentato oggi a Roma, presso l'Auletta dei Gruppi della Camera dei Deputati, dalla Fondazione Montagne Italia, con il patrocinio dell'Intergruppo parlamentare per lo Sviluppo della Montagna. Quartiani ha partecipato in rappresentanza del Presidente generale del CAI Vincenzo Torti.

Dal Rapporto sono emersi due flussi di "ristrutturazione demografica" nelle zone montane italiane: un tendenziale invecchiamento della popolazione e la progressiva presenza di immigrati. "L'indice di invecchiamento è inferiore alla media nazionale", precisa Quartiani. "Per quanto riguarda gli immigrati, la loro presenza diffusa, se adeguatamente stabilizzata, può essere messa a disposizione delle attività nei territori montani, come l'agricoltura e i servizi".

"Oggi la montagna italiana deve sviluppare potenzialità ancora inespresse che possono contribuire al rilancio di tutta la nazione", conclude il Vicepresidente generale. "Dobbiamo consentire alle imprese montane che hanno previsto una diminuzione di fatturato nei prossimi anni di poter invertire la rotta, adattandosi agli importanti cambiamenti climatici in atto con azioni sostenibili dal punto di vista ambientale.


Sede centrale del CAI
Via Petrella, 19 - 20124 Milano - Tel. 02/2057231 - Fax 02/205723201






--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI