Cerca nel blog

martedì 23 agosto 2016

Scania guida la transizione verso il trasporto sostenibile

Il Grand Palais di Parigi, in cui si terrà il Sustainable Transport Forum.


Scania nel pomeriggio di oggi - 23 agosto - ospiterà a Parigi il "Sustainable Transport Forum", in occasione del lancio della nuova generazione Scania. 
Tra i prestigiosi relatori che interverranno all'incontro, anche l'ex segretario generale delle Nazioni Unite, Kofi Annan.

Il Sustainable Transport Forum di Parigi conferma l'impegno di Scania nel guidare il passaggio ad un sistema di trasporto sostenibile, un presupposto fondamentale per raggiungere gli obiettivi fissati con l'accordo di Parigi e per perseguire uno sviluppo sostenibile.

"Con il lancio della nuova generazione Scania, vogliamo cogliere l'opportunità di riunire alcuni dei più influenti leader del mondo e rafforzare così l'impegno globale per la realizzazione di società sostenibili", ha evidenziato Henrik Henriksson, CEO di Scania.

Scania vuole sfruttare il "Sustainable Transport Forum" per sottolineare il contesto più ampio nel quale agiamo e per mostrare come il mondo possa passare da accordi ad azioni a livello globale. Ci stiamo avvicinando ad un punto di non ritorno, in cui potrebbe essere troppo tardi per agire.

"Dobbiamo piegare la curva delle emissioni di CO2 a livello globale entro 4 anni, e poi ridurre rapidamente le emissioni per arrivare ad avere un'economia mondiale priva di combustibili fossili entro il 2050. A mio parere non si tratta più di capire se l'umanità si muoverà in una direzione sostenibile, ma di comprendere se riusciremo a farlo abbastanza rapidamente. Il settore dei trasporti svolge un ruolo vitale nel processo di trasformazione che deve avvenire", ha evidenziato il Professor Johan Rockström, Direttore dello Stockholm Resilience Centre.

Scania vuole essere inoltre d'esempio ed ispirazione per il resto del settore, focalizzandosi su opportunità derivanti da partnership e indirizzando il prossimo cambio di paradigma – il passaggio dall'era industriale a quella digitale -  con un occhio attento alle sfide che devono essere affrontate per raggiungere una vera sostenibilità".

"Quando guarderemo indietro a questo periodo, tra una ventina d'anni, sono certo che saremo in grado di dire che la transizione verso un trasporto sostenibile è iniziata qui e che siamo stati parte della soluzione. Sono fiero che Scania, assieme ad altri partner di fiducia, stia guidando il processo che conduce ad un futuro maggiormente sostenibile", ha evidenziato Henrik Henriksson.

Il Sustainable Transport Forum si terrà questo pomeriggio al Grand Palais di Parigi.

Tra i relatori saranno presenti:

·         Kofi Annan, ex Segretario Generale delle Nazioni Unite
·         Georg Kell, Direttore Fondatore del Global Compact delle Nazioni Unite
·         Anna Johansson, Ministro svedese delle infrastrutture
·         Andreas Renschler, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Scania, CEO VW Truck & Bus
·         Michael Treschow, ex Presidente di Unilever
·         Il Professor Johan Rockström, Direttore dello Stockholm Resilience Centre
·         Henrik Henriksson, CEO e Presidente di Scania


Per seguire la presentazione della nuova generazione di autocarri e servizi Scania e il Forum attraverso i canali Scania, è possibile collegarsi al sito: nextgenscania.com



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI