Cerca nel blog

mercoledì 5 ottobre 2016

ECOTASSA, COR: "AI COMUNI IL 50% DELLE RISORSE, LO AVEVAMO PROPOSTO UN ANNO FA!"


Ecotassa, CoR: "Finalmente diventa realtà una nostra proposta! Ai Comuni 'ritornano' il 50% delle risorse"

Il gruppo regionale dei Conservatori e Riformisti (Ignazio Zullo, Erio Congedo, Luigi Manca, Renato Perrini e Francesco Ventola) spiega, così, il suo Sì al disegno di legge proposto dal collega Amati

 

L'avevamo proposta più di un anno fa: l'Ecotassa doveva tornare ai Comuni, per realizzare progetti che riducano la produzione di rifiuti e per il risanamento di aree pubbliche degradate così da ridurre i costi di smaltimento e quindi abbassare la tassa sui rifiuti a totale carico dei cittadini. 

L'avevano ribadito con un emendamento alla legge di Bilancio nel gennaio scorso. In entrambi i casi la maggioranza l'aveva rispedita al mittente.


Ora queste risorse diventano realtà grazie a una legge proposta proprio dalla maggioranza che accogliendo quella che era la nostra originale richiesta metterà a disposizione dei Comuni, che presenteranno progetti in linea con la normativa vigente, il 50% dell'Ecotassa. 

Anche in questo caso una nostra vittoria: è stato un nostro emendamento a far lievitare da 30 a 50 la percentuale di risorse da liberare.


Su un altro nostro obiettivo, ovvero che questa misura straordinaria diventi ordinaria e strutturale e non limitata a quest'anno, abbiamo strappato alla maggioranza un impegno.


Il nostro sì alla Legge e' la dimostrazione che noi, dei Conservatori e Riformisti, sappiamo riconoscere e sostenere gli interessi pugliesi a maggior ragione quando le nostre idee "bocciate " vengono riproposte e approvate!

 

 

Bari, 5 ottobre 2016



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI