Cerca nel blog

sabato 15 ottobre 2016

EDISON RIDUCE I COSTI ENERGETICI DI PLASTOTECNICA

L'azienda leader nella produzione di film plasticifesteggia i suoi 40 anni di attività risparmiando in bolletta elettrica il corrispettivo di 30 GWhall'anno e abbattendo le emissioni di anidride carbonica di 5.700 tonnellate, grazie al nuovo impianto di Trigenerazione da 4,4 MW realizzato da Edison Energy Solutions.


Plastotecnicarisparmierà 30 GWh annui in bolletta elettrica grazie agli interventi di efficienza energetica diEdison Energy Solutions

La società del Gruppo Edison, specializzata nel supportare i clienti nella sostenibilità ambientale e nella razionalizzazione dei costi energetici, ha realizzato per Plastotecnica, uno dei principali produttori europei di film plastici per l'imballaggiocon base nel padovano, un impianto di trigenerazione da 4,4 MW in grado di produrre all'anno energia elettrica per 31.200 MWh ed energia termica per 31.000 MWh.

L'impianto di trigenerazione è entrato in funzione nella sede della società a Bagnoli di Sopra, in provincia di Padova, e permetterà un risparmio annuale di 5.700 tonnellate di CO2pari al consumo di 2.400 vetture. 

L'impianto è dedicato alla memoria di Riccardo De Leonardisprecocemente scomparsoche ha contribuito alla realizzazione dei lavori di efficientamento di Plastotecnica in qualità di contract manager.

"Il nostro modello – spiega Giuseppe Merolapresidente di Edison Energy Solutions – solleva il cliente da tutte le problematiche connesse alla realizzazione degli interventi di efficienza energetica. Edison si fa interamente carico dei costi per le operazioni: dall'audit energetico alla progettazione e realizzazione degli interventi, fino all'attività di gestione e manutenzione. Il cliente deve solo usare l'energia prodotta".

Nel corso del 2016 Edison Energy Solutions ha portato a termine anche i lavori di rifacimento ed efficientamento energetico degli impianti di illuminazione di Plastotecnica, tramite l'uso di led di ultima generazione, che garantiscono una riduzione dei consumi e un maggior comfort all'interno dello stabilimento.

"Il progetto in comune con Edison Energy Solutions testimonia ancora una volta l'estrema attenzione di Plastotecnica verso la salvaguardia dell'ambiente e l'uso responsabile ed efficiente delle risorse naturali. – spiega Luca Iazzolino, amministratore delegato di Plastotecnica - . L'intera catena del valore aziendale si fonda sul nostro sforzo costante di sviluppare  prodotti innovativi che sappiano soddisfare le esigenze del cliente, tra le quali anche il bisogno di uno standard elevato in termini di prestazioni ambientali. Le numerose certificazioni (come ISO 14001 e prossimamente ISO 50001sono altre indiscusse dimostrazioni dell'impegno con cui Plastotecnica persegua sistematicamente l'obiettivo di minimizzare e migliorare continuamente l'impatto ambientale ed energetico". 

Negli ultimi anni Edison Energy Solutions si è confermata azienda all'avanguardia nel settore dell'efficienza energetica e nel solo 2015 ha effettuato oltre 200 audit energetici, mettendo a disposizione dei propri clienti industriali il suo know-how e consentendo loro una migliore sostenibilità ambientale ed economica delle attività industriali.

Milano, 15 ottobre 2016

Edison
Edison è tra i principali operatori di energia in Italia ed Europa con attività nell'approvvigionamento, produzione e vendita di energia elettrica, nei servizi energetici e ambientali grazie anche alla propria controllata Fenice e nell'E&P. 

Con i suoi oltre 130 anni di storia, Edison ha contribuito all'elettrificazione e allo sviluppo del Paese. 

Oggi opera in 10 paesi nel mondo in Europa, Africa, Medio Oriente e Sud America, impiegando 5.000 persone. 

Nel settore elettrico Edison può contare su un parco impianti per una potenza complessiva di 7 GW.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI