Cerca nel blog

mercoledì 2 novembre 2016

PRYSMIAN GROUP MIGLIORA LA SOSTENIBILITA' DEL BUSINESS

4° posto nel Dow Jones Sustainability Index e classificazione B nel CDP Italia. 

Inclusione nell'indice Stoxx® Global ESG Leaders e nel Carbon Clean 200. 


Milano, 2 novembre 2016 - Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei cavi e sistemi per l'energia e le telecomunicazioni, migliora il posizionamento in numerosi indici internazionali di sostenibilità, vedendo premiato il proprio impegno nei vari segmenti della Corporate Social Responsibility.

Il Gruppo ha riportato un significativo miglioramento nell'assessment del Dow Jones Sustainability Index (DJSI), uno tra i più prestigiosi indici mondiali di sostenibilità che si distingue per la valutazione delle  prestazioni finanziarie di 2.900 aziende a livello globale.

L'azienda ha ottenuto il quarto posto nel settore "Electrical Components & Equipment" della review dell'agenzia svizzera di rating di sostenibilità RobecoSAM, che dal 1999 svolge l'assessment annuale di società quotate sulle maggiori borse mondiali, selezionate in base ai migliori risultati realizzati nelle industrie di appartenenza e successivamente incluse nel DJSI.

Prysmian ha migliorato il proprio ranking grazie a numerose azioni realizzate in campo ambientale, sociale e di governance che includono, tra le altre, l'attribuzione al Comitato per la Remunerazione e le Nomine del CdA del compito di supervisionare i temi di sostenibilità; l'adozione di politiche di inclusione e diversità; l'attuazione di un codice di condotta commerciale volto a diffondere pratiche di business responsabili lungo la supply chain; la riduzione delle emissioni di sostanze lesive per lo strato di ozono; l'estensione dei KPI adottati nel proprio Bilancio di Sostenibilità, redatto secondo le linee guida G4 del Global Reporting Initiative.

ùL'impegno del Gruppo verso un'innovazione sostenibile in tutti i segmenti di business è uno dei punti di forza in questo percorso. 
Prysmian ha da poco ampliato la linea di cavi ecosostenibili Afumex Green, realizzata con un materiale derivato dalla canna da zucchero, e ha completato lo sviluppo e i test relativi al nuovo sistema in cavo P-Laser 600 kV, che garantisce maggior sostenibilità ambientale, prestazioni elettriche superiori e ridotti costi di gestione della rete rispetto alle tecnologie tradizionali.

L'attenzione di Prysmian Group alla sostenibilità ambientale è testimoniata anche dal CDP Climate Change Report 2016, nella cui edizione italiana Prysmian rientra nell'elite delle aziende che hanno rendicontato pubblicamente le proprie informazioni ambientali nell'ambito del programma "Climate Change". 

Il Gruppo, inserito nel segmento "Industrials", ha ottenuto la classificazione B (su una scala di 8 valori da A a D), che costituirà il riferimento in base al quale il CDP seguirà in futuro i progressi nella riduzione delle emissioni di gas a effetto serra, in linea con gli obiettivi stabiliti dalla Cop21 di Parigi.

Il Gruppo è inoltre recentemente entrato a far parte di altri due indici di sostenibilità: 
lo STOXX® Global ESG Leaders Index – creato da STOXX Limited, provider mondiale di indici borsistici – basato su un trasparente processo di valutazione delle performance che individua un panel di aziende leader a livello mondiale in termini di kpi ambientali, sociali e di governance (ESG); 
il Carbon Clean 200 – report che valuta le maggiori public company mondiali in base a "green energy revenues" – in cui Prysmian è l'unica azienda italiana a entrare nella classifica, occupando la 49° posizione su 200 aziende.

Nel 2015 il Gruppo Prysmian è stato incluso nel prestigioso indice globale FTSE4Good, composto da imprese che si contraddistinguono per una gestione etica, trasparente e sostenibile delle proprie attività.


Prysmian Group
Prysmian Group è leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l'energia e le telecomunicazioni. 

Con quasi 140 anni di esperienza, un fatturato di circa 7,5 miliardi di Euro nel 2015, oltre 19.000 dipendenti in 50 Paesi e 88 impianti produttivi, il Gruppo vanta una solida presenza nei mercati tecnologicamente avanzati e offre la più ampia gamma di prodotti, servizi, tecnologie e know-how. 

La società opera nel business dei cavi e sistemi terrestri e sottomarini per la trasmissione e distribuzione di energia, cavi speciali per applicazioni in diversi comparti industriali e cavi di media e bassa tensione nell'ambito delle costruzioni e delle infrastrutture. 

Per le telecomunicazioni il Gruppo produce cavi e accessori per la trasmissione di voce, video e dati, con un'offerta completa di fibra ottica, cavi ottici e in rame e sistemi di connettività. Prysmian è una public company, quotata alla Borsa Italiana nell'indice FTSE MIB.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI