Cerca nel blog

martedì 8 novembre 2016

"Può una birra alla spina contribuire a salvare il mondo?" Scopritelo a Ecomondo 2016 grazie al locale Ho.Re.Ca. di Carlsberg Italia e Celli Group.


Carlsberg Italia, 3a produttrice di birra sul mercato italiano ed espressione italiana di Carlsberg Group, e Celli Group, azienda italiana punto di riferimento mondiale nella progettazione e produzione d'impianti per la spillatura di bevande e di sistemi di refrigerazione, raccontano la loro collaborazione partecipando insieme a Ecomondo 2016, la fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile in programma dall'8 all'11 novembre presso gli spazi di Rimini Fiera (Padiglione B7, Stand 089 – "Città Sostenibile").

Le due aziende hanno deciso di valorizzare, davanti al grande pubblico, il loro impegno sulle tematiche d'innovazione e sostenibilità creando un esempio di locale che porta la sostenibilità nella quotidianità del canale Ho.Re.ca. 

Tanti i workshop e le tematiche che saranno affrontate nel corso della Manifestazione tra cui:

·     Conosciamo la PEF: la sostenibilità è sempre più un elemento concreto dei prodotti di largo consumo. 
A tal fine l'Unione Europea sta sperimentando la PEF (Product Environmental Footprint), che dal 2017/18 si tradurrà anche in un'etichettatura, destinata a divenire di uso comune in tutti i Paesi UE, contenente le informazioni sull'impronta ambientale del prodotto lungo tutto il suo ciclo di vita. 
Grazie alla collaborazione con IEFE Bocconi (Istituto di Economia e Politica dell'Energia e dell'Ambiente) sarà possibile partecipare a laboratori dedicati in cui dare la propria opinione sulle possibili scelte e contribuire così a dare forma al futuro che vogliamo.

·     "Una birra per un'idea": troppo spesso la sostenibilità parla una lingua per addetti ai lavori. I consumatori saranno, quindi, invitati a dare la loro idea di sostenibilità e la loro opinione su come vorrebbero fosse comunicata. Tutto questo sorseggiando una birra alla spina!

.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI