Cerca nel blog

mercoledì 21 dicembre 2016

Abbandonatevi ai festeggiamenti, ma non abbandonate la raccolta differenziata del vetro

La gallery fotografica di CoReVe per il riciclo perfetto e un Natale all’insegna della sostenibilità


Milano, 21 dicembre 2016 – La fine dell’anno, si sa, è un periodo nel quale il consumo di cibo e bevande subisce un’impennata grazie alle feste di Natale

In particolare, è stato stimato che durante le prossime festività natalizie verranno stappati oltre 60 milioni di bottiglie di vino, spumante e prosecco made in Italy - un + 6% rispetto allo scorso anno, con conseguente incremento della produzione di rifiuti.

Proprio per questo motivo, il CoReVe (Consorzio Recupero Vetro) ha deciso di ricordare agli italiani quali sono le buone regole per una corretta raccolta differenziata con un breve vademecum fotografico, destinato a favorire il riciclo degli imballaggi in vetro che più saranno presenti nelle nostre case durante le imminenti festività.

Per poter riciclare all’infinito il vetro degli imballaggi che utilizzeremo sulle nostre tavole imbandite, garantendo al Paese grandi benefici economici e ambientali, nei contenitori dedicati alla raccolta differenziata del vetro andranno conferiti soltanto bottiglie, barattoli e vasetti vuoti. 

Bicchieri, oggetti di cristallo, di vetro soffiato, di porcellana e ceramica, o le stoviglie tipo pyrex, non vanno conferiti con il vetro da imballaggio.  

Infatti questi materiali presentano caratteristiche chimiche o fisiche non compatibili con il riciclo del vetro di bottiglie e vasetti.

  1. Le palline di Natale e le decorazioni in vetro soffiato! Spesso vittime dei più piccoli, o degli amici a quattro zampe più curiosi, questi classici addobbi natalizi non vanno, anche in caso di rottura, conferiti insieme agli imballaggi di vetro vuoti come bottiglie e barattoli.
  1. Lampadine e luci per l’albero di Natale! Che si tratti d’inconvenienti dell’ultimo minuto, magari poco prima della cena della vigilia, o di loro “morte naturale”, questi luccicanti addobbi non vanno comunque conferiti insieme al vetro ma restituiti ai distributori per il successivo recupero, oppure nell’indifferenziata.
  1. Calici e bicchieri di cristallo, i parenti alla lontana! Sono i re delle tavole natalizie ma, allo stesso tempo, anche i “falsi amici” più temibili, essendo quelli che con più frequenza vengono comunemente gettati insieme al vetro di bottiglie e vasetti. Sbagliando! Vanno buttati nell’indifferenziata.
  1. Stoviglie di porcellana e oggetti in ceramica! Orgoglio di mamme e nonne, se cadono e finiscono in mille pezzi mandano nel panico chi in famiglia gestisce i rifiuti. Piatti, tazzine, ciotole, pirofile e statuette del presepe, vanno gettati con cautela nella raccolta indifferenziata.
  1. Stoviglie in vetroceramica o tipo pyrex! Contenitori per mettere in forno le specialità della tradizione, come lasagne o arrosti, se si rompono possono anch’esse essere erroneamente assimilate al vetro di bottiglie e vasetti. Sono invece fatti di un materiale vetroso che li rende tra l’altro resistenti al fuoco. Vanno conferiti nell’indifferenziata.
  1. Bottiglia e Vasetto. Riciclo perfetto! E cristallo e ceramica? Semplice: nell’indifferenziata!  Con la speranza che durante il prossimo Natale si possa raccogliere più vetro con la raccolta differenziata, il Consorzio Recupero Vetro augura a tutti di trascorrere buon Natale e felice anno nuovo.

 
CO.RE.VE – Consorzio Recupero Vetro
CO.RE.VE è il consorzio senza fini di lucro che ha per scopo il raggiungimento degli obiettivi di riciclo e recupero dei rifiuti di imballaggio in vetro prodotti sul territorio nazionale. 

È stato istituito dai principali gruppi vetrari italiani il 23 ottobre 1997 in ottemperanza al Decreto Legislativo 22/97 per gestire il ritiro dei rifiuti in vetro provenienti dalla raccolta differenziata, per predisporre le linee guida per le attività di prevenzione e per garantire l’avvio al riciclo del vetro raccolto. 

Un’organizzazione moderna i cui obiettivi sono la costante ricerca di nuove soluzioni che possano migliorare e ottimizzare la catena di montaggio del rottame di vetro.

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI