Cerca nel blog

giovedì 22 dicembre 2016

VERDE HI TECH SUI TETTI DEI CENTRI STORICI ITALIANI

Di seguito un paio di progetti architettonici con utilizzo di verde pensile in funzione di recupero. 

I progetti di verde e il substrato tecnologico di allestimento sono a cura dell’azienda triestina Harpo, leader nel green building.

 

UN GIOIELLO TRA I TETTI DI TORINO - Dimora privata all’interno di un’ampia corte in un palazzo del centro storico di Torino. 

L’abitazione si sviluppa su più piani collegati da una scala interna che conduce in un volume vetrato, posto sulla copertura. 

Il progetto prevede il ridisegno del terrazzo, oltre 150 metri quadri, con l’utilizzo di due soli materiali, il legno e la vegetazione. 

Su tutta la superficie, pavimentazione in assi da cantiere di seconda mano, trattate con vernici per esterno. 

Il verde si dispone in una composizione di vasche in legno e, sul fondo, un piccolo orto.

Verde pensile
Harpo Spa
Sistema tecnologico intensivo leggero piantumati a graminacee e arbusti. Ampi tratti allestiti a orto domestico

 

“PICCOLO E’ BELLO”, TETTO VERDE NEL CENTRO STORICO DI MATERA – Un piccolo Eden questo giardino pensile sul tetto di una dimora privata nel centro storico della città marchigiana. 

Lo spazio si presentava insignificante e brullo, senza la possibilità di fruirlo. Ben 90 mq di spazio esterno per una piccola abitazione ma con un grande potenziale. 

Utilizzare questa superficie come continuazione dell’interno, questa la filosofia dell’intervento. 

La scelta è stata quella di creare due piccole aree di sosta con mattoni di recupero posati a secco, ai lati del percorso pedonale esistente che è stato conservato, il tutto completato da aiuole traboccanti di arbusti ed erbacee perenni per garantire privacy e soprattutto regalare una ciclicità di fioriture, trame e profumi.

Verde pensile
Harpo Spa
Sistema tecnologico intensivo leggero – piantumazione: mirti, Salvia uliginosa, Agapanthus “Blue”, Hidrangea quercifolia “Snowflake”, Hydrangea arborescens “Annabelle” e Rhaphiolepis umbellata
Progetto
Studio 999
Progetto
Studio di Architettura del Paesaggio GiardiniGiordani di Luigina Giordanio

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI