Cerca nel blog

mercoledì 18 gennaio 2017

La cogenerazione di AB nel ciclo produttivo di Ledoga, eccellenza italiana nella lavorazione del legno

La lavorazione del legno di castagno per l'estrazione del tannino e per la produzione di pellets utilizzando il legno detannizzato, richiedono un grande utilizzo di energia elettrica e termica e gli impianti di cogenerazione di AB si confermano la scelta ideale attenta all'ambiente, all'economia delle aziende, perfetta per settori energivori come questo. Ledoga S.r.l. è un' eccellenza italiana leader nel settore chimico conciario:  il tannino estratto dal castagno è infatti utilizzato prevalentemente per la concia delle pelli. 

La realtà piemontese investe costantemente in alta tecnologia scegliendo una politica "green" legata all'efficienza energetica e puntando su AB, leader mondiale del settore cogenerazione, per razionalizzare l'utilizzo delle fonti di energia fossile con conseguente risparmio economico e miglioramento della condizione ambientale relativamente ai gas serra emessi.

Orzinuovi (Bs), 18 gennaio 2017. La produzione di tannino di castagno è un'attività antica ma allo stesso tempo proiettata nel futuro. Il processo produttivo prevede l'estrazione di tannini dal legno utilizzando solamente legno vergine cippato e acqua calda in controcorrente. 

Il tannino viene utilizzato per la concia delle pelli e conferisce a queste una buona flessibilità, solidità alla luce e resistenza all'abrasione, tutte caratteristiche fondamentali nell'industria delle calzature. Ledoga S.r.l. è un'eccellenza in Italia in questo settore e in quello della produzione dei pellets: la produzione di pellets permette di chiudere il ciclo industriale in modo completo e virtuoso in quanto utilizza come materia prima il legno esausto da cui è stato estratto il tannino. 

In considerazione degli elevati consumi di energia elettrica e termica necessaria allo svolgimento di questi processi produttivi e di fronte alla particolare situazione economica di questi, anni caratterizzata da un elevato costo delle fonti energetiche specialmente in Italia, Ledoga ha deciso di affidarsi al leader del settore AB per la realizzazione di un impianto di cogenerazione della Linea ECOMAX® Natural Gas nel proprio stabilimento di produzione a San Michele di Mondovì in Provincia di Cuneo, investendo 4,5 milioni di euro.

L'impianto, un ECOMAX® 27 MGS alimentato a metano, è una soluzione modulare in container con una potenza termica introdotta di 5.970 kW, una potenza elettrica nominale di 2.668 kW e una potenza termica cogenerata di 3.006 kW.

L'energia elettrica prodotta, viene totalmente auto-consumata, con eventuali eccedenze cedute in rete. 

La cogenerazione oltre a garantire un contenimento dei costi di approvvigionamento delle risorse energetiche, consente a Ledoga di rendersi parzialmente autosufficiente dalla linea elettrica e totalmente autosufficiente per quanto riguarda l'energia termica. 

La produzione dell'impianto, oltre a coprire il fabbisogno elettrico dello stabilimento, consente infatti di produrre in modo cogenerativo calore sotto forma di vapore ed acqua calda che sono immessi nelle reti di servizio dello stabilimento anche per la lavorazione inziale del legno, il lavaggio e l'essicazione finale dei pellets. 

Con il nuovo impianto si ha un risparmio di circa 5.000 tonnellate di CO2 emesse all'anno e un'operatività del gruppo pari a circa 8.200 ore/anno.

Dati caratteristici cogeneratore
PCI metano
kWh/Nm3
9.5
Consumo gas naturale
Nm3/h
628
Potenza introdotta
kW
5.970
Potenza meccanica erogata
kWe
2.745
Potenza elettrica erogata
kWe
2.668
Potenza termica recuperabile raffreddamento motore (acqua calda)
kWt
3.006
Rendimento elettrico
%
44,7
Rendimento termico
%
50,3
Rendimento complessivo
%
95


CHI è AB
Fondato a Orzinuovi nel 1981 da Angelo Baronchelli, AB (www.gruppoab.com) opera nei settori della cogenerazione e della valorizzazione energetica delle fonti rinnovabili. 

AB è oggi il riferimento globale della cogenerazione, grazie alle proprie soluzioni modulari Ecomax® da 100 a 10.000 kWe. Fino a oggi sono stati installati oltre 1.100 impianti per un totale di potenza elettrica nominale che supera i 1.300 MW. 

Negli ultimi anni la capacità produttiva è quadruplicata e il numero di dipendenti ha raggiunto le 700 unità. AB è oggi presente con filiali dirette in Europa, Russia, Israele, Turchia, Nord America, Messico e Brasile.

CHI è Ledoga
Ledoga Srl ha sede e stabilimento a San Michele Mondovì (Cn) ed è leader mondiale nella produzione di tannino vegetale di castagno, prodotto che trova il suo sbocco naturale nel settore della concia dove è utilizzato per la produzione di cuoio di alta qualità. 

Ledoga S.r.l. fa parte del Gruppo Silva Team, multinazionale ad azionariato famigliare che è leader mondiale nella produzione di tannini vegetali che produce in Italia, Argentina e Perù. 

Il Gruppo ha inoltre società in Cina, Brasile e Stati Uniti ed è attivo anche nel settore del food (pecrtine e gomma di tara), feed (alimentazione animale) ed energia. 

Recentemente Silva Team ha investito significative risorse per sviluppare una nuova funzione d'uso dell'estratto di castagno, rappresentata dall'utilizzo di questo tannino nell'alimentazione animale: il nuovo business sta evidenziando ritmi di crescita molto sostenuti e potrà rappresentare uno dei driver più significativi per garantire la crescita del Gruppo. 


Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI