Cerca nel blog

venerdì 17 marzo 2017

Giornata Mondiale dell’Acqua 2017: valorizzazione e recupero al centro degli impegni di Gruppo CAP



È già in viaggio il simbolo su quattro ruote di Gruppo CAP dedicato all'economia circolare: una Fiat Panda Natural Power alimentata solo con biometano prodotto da acque reflue presso il depuratore di Bresso-Niguarda. La vettura è stata consegnata questa settimana da Fca a Gruppo CAP e anticipa di qualche giorno l'edizione 2017 della Giornata Mondiale dell'Acqua, che quest'anno guarda innanzitutto al recupero e al trattamento delle acque reflue.

L'obiettivo sostenibile 6.3 dell'Onu invita infatti a "migliorare entro il 2030 la qualità dell'acqua eliminando le discariche, riducendo l'inquinamento e il rilascio di prodotti chimici e scorie pericolose, dimezzando la quantità di acque reflue non trattate e aumentando considerevolmente il riciclaggio e il reimpiego sicuro a livello globale". Un obiettivo sfidante se si pensa che, ad oggi, almeno 1,8 miliardi di persone nel mondo utilizzano fonti di acqua potabile contaminate dai reflui e più dell'80% delle acque di scarico prodotte da attività umane viene riversato in fiumi o mari senza sistemi di depurazione.

Proprio per stimolare una presa di coscienza sul valore del servizio idrico per garantire lo sviluppo sostenibile del territorio, Gruppo CAP promuove un fitto calendario di iniziative in occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua.

Dal locale al globale, la settimana inizia con due eventi che rappresentano le direttrici lungo le quali si sviluppa l'impegno di Gruppo CAP: da una parte il territorio dell'area metropolitana di Milano, con l'incontro Conoscere l'acqua del rubinetto, lunedì 20 al Centro interculturale delle donne di Cologno Monzese, dall'altra l'Europa, con l'evento Acqua e gestione pubblica di martedì 21, una sfida che parte da Barcellona grazie alla collaborazione con Aqua Publica Europea, l'associazione che raccoglie più di 40 aziende pubbliche del continente.

Il 22 marzo sarà una giornata ricca di eventi, primo fra tutti la pubblicazione on line della ricerca internazionale Water Grabbing, un atlante d'acqua, curata da Emanuele Bompan (scaricabile gratuitamente a partire dal 22), che ha visto la collaborazione di Gruppo CAP per trattare uno dei più temi più delicati della nostra epoca, quello della corsa all'accaparramento delle risorse. Sempre durante la Giornata Mondiale dell'Acqua, e a seguire il 1 aprile, verranno anche inaugurati i pozzi di prima falda di Corbetta e Binasco, che permettono di irrigare i campi sportivi senza utilizzare preziosa acqua potabile.

Mercoledì 22 marzo sarà anche una giornata di seminari e approfondimenti su vari risvolti legati al servizio idrico, che vedranno il coinvolgimento di Gruppo CAP. Il tema del diritto all'acqua sarà sviscerato nel seminario organizzato da CICMA (Comitato Italiano per un Contratto Mondiale sull'Acqua) a Milano presso Fondazione Cariplo, mentre al Palazzo delle Stelline si parlerà delle connessione tra l'acqua e la salute dei cittadini e delle città con il convegno promosso da Mondohonline e sostenuto dal Parlamento Europeo. Infine, a Palazzo Isimbardi saranno presentate le migliori esperienze di innovazione ambientale dell'area milanese grazie al seminario inserito dalla Città Metropolitana di Milano nel programma +Community.

Una gestione sostenibile della risorsa idrica non può prescindere dal problema, sempre più attuale, del clima che cambia. Parte proprio da questa consapevolezza il lavoro che ha portato alla stesura del libro Le metropoli e l'acqua, curato dal presidente di Gruppo CAP Alessandro Russo e dal direttore generale Michele Falcone, che verrà presentato il 24 marzo presso la libreria Open di Milano. Durante l'incontro verranno approfondite le tematiche legate alla gestione dell'acqua piovana per prevenire allagamenti ed evitare problemi alle reti fognarie e ai depuratori, offrendo una panoramica delle migliori strategie urbane di adattamento ai cambiamenti climatici.

Gli ultimi eventi dedicati alla sostenibilità e alla valorizzazione dell'acqua pubblica si terranno l'1 e il 2 aprile con l'installazione a Cernusco sul Naviglio e a Cassina de' Pecchi di In-VISIBILE: la prima fontanella urbana realizzata in digital fabrication. Grazie al contest promosso da Gruppo CAP, i due Comuni hanno potuto vincere il modernissimo arredo urbano, posizionandosi tra gli otto comuni nei quali il maggior numero percentuale di cittadini ha deciso di passare dalla tradizionale bolletta cartacea alla bolletta on line. 



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI