Cerca nel blog

domenica 16 aprile 2017

ETICHETTA AMBIENTALE ANCHE PER LE BIOPLASTICHE DI IV GENERAZIONE

CERTIFICAZIONE "ELABEL!" ANCHE  PER IL MATER-BI DI IV GENERAZIONE

Rilasciata da Kyoto Club sulla base di una verifica effettuata da Certiquality, la multi etichetta "eLabel!" consente di valutare in modo oggettivo le prestazioni ambientali di un prodotto e aiuta il consumatore a effettuare acquisti consapevoli  

 

Novara - Parma, 15 aprile 2017Un ulteriore prestigioso riconoscimento del grado di eccellenza dell'innovazione ambientale dei suoi prodotti, a conferma di un lavoro costante in direzione della conformità agli standard più alti e alle certificazioni più rigorose: è la certificazione "eLabel!" ottenuta da Novamont anche per la IV generazione della sua famiglia di bioplastiche biodegradabili e compostabili MATER-BI.

 

Rilasciata dal Kyoto Club sulla base di una verifica effettuata dall'Istituto di certificazione Certiquality, la multietichetta "eLabel!" è configurata in modo da mostrare i criteri ambientali presi in considerazione e i relativi valori (quantitativi o qualitativi) del prodotto specifico a cui è assegnata. Infatti, essa associa all'intento valutativo - sono etichettati solo i prodotti virtuosi dal punto di vista della performance ambientale - quello comunicativo, con la descrizione chiara e trasparente dei criteri ambientali caratteristici del prodotto specifico e i relativi valori. Tecnicamente è una "etichetta di tipo I" che risponde allo standard ISO 14024, ma "parlante" ossia con una esplicitazione dei contenuti.

 

Grazie alla multietichetta "eLabel!"  il consumatore può, quindi, individuare i "prodotti preferibili per l'ambiente" ossia quelli dotati di etichetta, comparare tra loro quei prodotti o servizi, valutarne le performance ambientali in modo autonomo e immediato e operare un acquisto informato.

 

"Conseguire la certificazione "eLabel!" per i nostri prodotti significa aiutare il consumatore a valutare le prestazioni ambientali delle bioplastiche MATER-BI  sulla base  di informazioni univoche e oggettive, ossia il contenuto di materie prime rinnovabili, la responsabilità socialedelle filiera delle materie prime, l'emissione di gas ad effetto serra (il cosiddetto "carbon footprint), e infine le modalità di recupero ", ha dichiarato Catia Bastioli amministratore delegato di Novamont. "Novamont persegue da sempre una strategia di sviluppo basata sull'aderenza alle norme più stringenti nella misurazione delle prestazioni ambientali e l'ottenimento della certificazione "eLabel!" anche per la IV generazione dei nostri prodotti ci consente di garantire ai nostri partner e ai nostri clienti soluzioni con cui essere competitivi sul mercato e rispondere ad una domanda sempre più esigente in termini di ecosostenibilità". 


La IV generazione della famiglia delle bioplastiche MATER-BI integra 4 tecnologie proprietarie, tra cui quella del biobutandiolo, prodotto su scala industriale direttamente da zuccheri attraverso l'utilizzo di batteri dalla consociata Mater-Biotech di Bottrighe (RO) e quella dell'azelaico, ottenuto da oli vegetali nell'impianto Matrica di Porto Torres (SS). Grazie all'integrazione di questi monomeri da fonte rinnovabile i gradi in MATER-BI presentano un carbon footprint da 2 a 3 volte inferiore spetto agli analoghi prodotti compostabili.
 

 

Il gruppoNovamontè leader nello sviluppo e nella produzione di materiali e biochemicals attraverso l'integrazione di chimica, ambiente e agricoltura. Con 412 addetti, il gruppo Novamont ha chiuso il 2014 con un turnover di 145 milioni di euro ed investimenti costanti in attività ricerca e sviluppo (7,2% sul fatturato 2014); detiene un portafoglio di circa 1.000 brevetti. Ha sede a Novara, stabilimento produttivo a Terni e laboratori di ricerca a Novara, Terni e Piana di Monte Verna (CE). Opera tramite sue consociate a Porto Torres (SS), Bottrighe (RO), Terni e Patrica (FR). È presente attraverso sedi commerciali in Germania, Francia e Stati Uniti e attraverso propri distributori in Benelux, Scandinavia, Danimarca, Regno Unito, Cina, Giappone, Canada, Australia e Nuova Zelanda.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI