Cerca nel blog

lunedì 3 aprile 2017

PLASTIC FOOD PROJECT, VINCITORE CATEGORIA ASSOCIAZIONI SERR/EWWR 2016

Plastic Food Project, sempre in prima linea, anche quest'annno vince il premio con la scuola elementare di Umbertide G. di Vittorio

Crescono in continuazione le soddisfazioni per Pierluigi Monsignori, che riceve il primo premmio dedicato alle associazioni, viene premiato per il secondo anno consecutivo dal SERR (settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti) con la sua associazione Plastic Food Project, grazie all'iniziativa svolta nella scuola elementare G. di Vittorio di Umbertide "La merenda come una volta".

La scuola, con la preside, Angela Monaldi, Lorena Cambiotti referente progetto Ptof "Noi e l'ambiente", Elena Caruso, responsabile della comunicazione e collaborazione all'iniziativa "la merenda di una volta", vogliono sensibilizzare i bambini verso le tematiche ambientali, e ad un nuovo stile di vita rivolto alla riduzione dei rifiuti e al non spreco. 

Tutto il complesso scolastico ha partecipato all'iniziativa, dopo alcuni incontri e lezioni rivolte ai bambini, si sono riappropriati in modo concreto di quella che era la merenda che si faceva anche fino a non molto tempo fa: una fetta di pane e pomodoro strisciato sopra, un filo d'olio extravergine d'oliva.

La semplicità delle cose quotidiane, che anche i bambini hanno poi rifatto a casa, il senso di piacere e benessere che ci fa crescere con serenità. A casa molti bambini hanno poi coinvolto i genitori. 

Questo significa che non necessariamente vi è bisogno di un'inversione di tendenza, ma che la strada da intraprendere è comunque quella che ci avvicina ai valori e ad un senso più originario; e i bambini lo accolgono ben volentieri.

La cerimonia di premiazione si è svolta il 31 Marzo a Napoli, presso la Sala Giunta del Comune. I premi vanno alle azioni e alle iniziative che si sono svolte durante la settimana Europea dedicata alla riduzione dei rifiuti SERR 2016, ben 4419 azioni realizzate in tutta Europa.

Le azioni italiane premiate, sono divise in diverse categorie che vanno dai privati cittadini, alle associazioni, dalle scuole, agli istituti scolastici, saranno introdotte dagli sponsor, consorzi di filiera rivolti al recupero degli imballaggi: CONAI, CIAL, COREPLA, COREVE, RICREA, RILEGNO, COMIECO.

La giuria che ha designato i vincitori, è composta da un comitato promotore nazionale, i cui membri sono il Ministero dell'ambiente, UNESCO, Utilitalia, Città metropolitana di Torino, Città metropolitana di Roma, Legambiente, ANCI, Aica. Quest'ultima, associazione internazionale per la comunicazione ambientale, è coordinatore a livello nazionale della campagna.

Sono sempre di più i seguaci di Plastic Food Project, associazione nata dai messaggi eco-sociali lanciati dall'installazione artistica Plastic Food, che negli anni collaborano in diverse forme al suo sostegno, o partecipano alle diverse iniziative sia nazionali che internazionali. 

Una crescita che non si ferma alle apparenze e che soprattutto attraverso i bambini vuole raggiungere tutta la società.

Il premio verrà donato alla scuola elementare G. di Vittorio, dallo stesso Pierluigi Monsignori, per l'associazione culturale Plastic Food Project.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI