Cerca nel blog

giovedì 4 maggio 2017

Green mobility: Engie per l'Electric Vehicle Road Trip

ENGIE PER LA GREEN MOBILITY CON L'ESCP EUROPE VEHICLE ROAD TRIP

Dal 25 aprile al 10 maggio le autovetture elettriche Tesla toccheranno 10 Paesi europei e 12 grandi città percorrendo 65.000 km a impatto zero

Milano, 4 maggio 2017 - Un tour a impatto zero, a bordo delle vetture elettriche di ultima generazione Tesla, per promuovere la mobilità sostenibile e stimolare le città ad esplorare soluzioni di trasporto innovative ed ecologiche. 

Per il secondo anno i veicoli dell'ESCP Europe Electric Vehicle Road Trip (EVRT) organizzato da ESCP Europe e Global EVRT con il sostegno di Engie, attraverseranno, tra il 25 aprile e il 10 maggio, 10 Paesi europei, toccando 12 grandi città e percorrendo 6.500 chilometri.

Obiettivo dell'evento, studiare le politiche in tema di mobilità e le abitudini dei consumatori, nell'ottica di agevolare lo sviluppo della mobilità elettrica nei vari Paesi, fornendo informazioni utili ai produttori del settore automotive, ai gruppi ambientalisti, ai governi e agli stessi utenti.

Come leader della transizione verso un'energia decentralizzata, decarbonizzata e digitale, Engie sostiene la mobilità ecologica promuovendo la diffusione di green fuels (mobilità elettrica, gas naturale, idrogeno), soluzioni per ottimizzare il trasporto pubblico, piattaforme digitali per migliorare la fluidità del traffico. 

Engie ha installato in tutta Europa una rete di oltre 5.000 stazioni di ricarica per veicoli elettrici, 200 stazioni di rifornimento di gas naturale (GNL e GCN) per il trasporto pesante e programmato investimenti per 100 milioni € in infrastrutture per GNL e GCN per i prossimi 5 anni. 

Inoltre, oltre 130 aziende di trasporto pubblico utilizzano sistemi Engie di gestione delle spedizioni e di informazione ai passeggeri. 

Nel marzo di quest'anno, Engie ha acquisito EV-Box, società che ha sviluppato soluzioni di ricarica per veicoli elettrici scalabili e in grado di essere realizzate ovunque nel mondo, e ad oggi, con 48.000 stazioni di ricarica attive in 20 differenti Paesi, è leader di mercato per qualità e innovazione.  

Grazie all'expertise nel settore energetico e la presenza in oltre 70 Paesi nel mondo, Engie, in sinergia con la capacità tecnologica di EV-Box, potrà offrire ai consumatori servizi innovativi e completi su tutti i segmenti relativi alla ricarica dei veicoli elettrici, sia dal lato dei clienti che della rete elettrica.  

In Italia, Engie, Fiat Chrysler Automobiles e Iveco hanno siglato a gennaio scorso un accordo per promuovere la diffusione di veicoli ed infrastrutture a gas naturale. 

La collaborazione prevede lo sviluppo, finanziario e operativo, di una stazione di servizio per camion nel quartier generale Iveco di Torino Est e di un'ulteriore stazione per automobili nel quartier generale FIAT a Mirafiori. 

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI