Cerca nel blog

lunedì 11 gennaio 2010

ULDERICO PESCE: 089 ATAC, OVVERO "BUS DELLA MONNEZZA" CHE ATTRAVERSA MALAGROTTA

ULDERICO PESCE: 089 ATAC, OVVERO IL "BUS DELLA MONNEZZA" CHE ATTRAVERSA MALAGROTTA

L'attore protagonista di "Asso di Monnezza" denuncia la presenza di due fermate dentro la discarica, volute dall'imprenditore Manlio Cerroni per i suoi operai


"L'asso di monnezza vince sempre", così Ulderico Pesce intervistato da Ecoradio sintetizza il senso della sua ultima omonima piece teatrale, in scena al teatro Ghione a Roma. Una dura denuncia basata sul Rapporto Ecomafie di Legambiente e che proprio sulla Capitale si concentra: "Il mio 'Asso di monnezza' è vincente perchè in Italia chi gestisce la Monnezza fa soldi – prosegue l'attore su Ecoradio - ecco che allora il Lazio è diventata la quarta regione d'Italia per traffici illeciti di rifiuti.

Una cosa che ho scoperto ultimamente, girando per discariche, è che a Roma i cinque autobus di linea Atac 089, che va dalla Portuense a Casal Lombroso, vanno a bio gas, lo stesso che Manlio Cerroni (uno che è andato d'accordo con la destra e con la sinistra) produce proprio a Malagrotta. Ma c'è di più, questo autobus di linea infatti effettua regolarmente ben due fermate dentro la discarica di Malagrotta, per farvi salire e scendere esclusivamente gli operai di Cerroni, che ha voluto a tutti i costi due fermate in una discarica, costringendo comuni cittadini, compresi mamme e bambini, ad entrare ed uscire da un discarica per raggiungere un luogo di Roma". "Questa è una spia – conclude Ulderico Pesce ai microfoni di Ecoradio - che serve a far capire come si gestiscono le cose in questa città meravigliosa ma anche arretrata, quanto a moderne tecniche di gestione della raccolta differenziata".


fonte:
Ecoradio

Nessun commento:

Posta un commento

Google
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI