CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news sull'Eco-Sostenibilità

Le ultime notizie di AlternativaSostenibile.iy

Cerca nel blog

martedì 11 maggio 2021

Vallelata e Legambiente ancora insieme per tutelare il verde cittadino e sensibilizzare le giovani generazioni al rispetto dell’ambiente

"Puliamo il tuo parco" – 2edizione

Vallelata e Legambiente ancora insieme nel Lazio per tutelare il verde cittadino e sensibilizzare le giovani generazioni al rispetto dell'ambiente. 

Fino al 30 giugno si potrà votare il parco del cuore tra i 100 in lista in tutta Italia. Nel Lazio l'iniziativa vede in lizza 5 parchi e 5 scuole di Roma, Velletri, Farnese. I venti parchi più votati, uno per ogni regione, verranno ripuliti e le venti scuole ad essi associate saranno premiate con un percorso didattico su tematiche ambientali tenuto dagli esperti di Legambiente.

 

Roma 11 maggio 2021. Vallelata, in collaborazione con Legambiente, torna con la seconda edizione di "Puliamo il tuo parco", l'iniziativa nazionale di mobilitazione alla cura del verde cittadino. Per fare ancor più rete e chiamare quante più persone all'azione, quest'anno gli organizzatori hanno coinvolto un interlocutore che avrà un ruolo fondamentale: le scuole. Proprio la sensibilizzazione e l'educazione delle giovani generazioni al rispetto dell'ambiente, infatti, sarà il motore di questa nuova edizione dell'iniziativa lanciata con successo lo scorso anno.

 

Fino al 30 giugno sul sito puliamoiltuoparco.vallelata.it i consumatori potranno votare il loro parco del cuore tra i 5 in lista nel Lazio, abbinati ad altrettante scuole del territorio:

 

  • Roma: Parco Monte Ciocci - I.C. Dionigio Romeo Chiodi
  • Roma: Riserva Naturale Decima Malafede - I.C. Marta Russo
  • Roma: Riserva Naturale Tenuta dell'Acquafredda - I.C. Via Cornelia 73
  • Velletri (RM): Parco dei Castelli Romani - I.C. Velletri Nord / Mariani – Tevola
  • Farnese (VT): Riserva Naturale Selva Del Lamone - I.C. Paolo Ruffini - sede di Ischia di Castro

Al termine delle votazioni il parco più votato in ogni regione verrà ripulito nel corso di una simbolica giornata di volontariato, mentre Legambiente regalerà alla scuola abbinata un percorso didattico sulle tematiche ambientali.

 

"Siamo davvero entusiasti di portare avanti questa iniziativa lanciata lo scorso anno. L'impossibilità di viaggiare a causa della pandemia ci ha portato a riscoprire le nostre città piccole e grandi e il verde che le abbellisce, rendendo ancor più importante la tutela dei parchi", ha commentato Mauro Frantellizzi, Direttore Marketing Galbani Cheese. "In occasione della seconda edizione abbiamo voluto fare un passo in più, coinvolgendo le scuole del territorio perché proprio la formazione delle future generazioni a rispettare e difendere il nostro Pianeta è fondamentale, e lo è anche che i brand si spendano per spronare i giovani a farsi portatori di un cambiamento per vivere in un mondo più sano e pulito".

 

"Questa iniziativa è tra le migliori opportunità di mettere le aree verdi al centro di un nuovo modello di sviluppo sostenibile – ha dichiarato Roberto Scacchi, Presidente di Legambiente Lazio – permettendo di raggiungere un duplice obiettivo, da un lato quello di organizzare bellissime iniziative di volontariato e cittadinanza attiva prendendosi cura di queste aree, dall'altra di costruire un grande elemento di sensibilizzazione sul tema ambientale, con il coinvolgimento delle scuole".

 

Per tutti coloro che parteciperanno all'iniziativa esprimendo il proprio voto, infine, Vallelata mette in palio 20 esclusivi monopattini elettrici.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *