CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news sull'Eco-Sostenibilità

Cerca nel blog

giovedì 10 agosto 2017

INRETE Distribuzione Energia (Gruppo Hera) e BHGE sperimentano un nuovo sistema di recupero energetico dalla decompressione del gas

Un innovativo sistema di recupero energetico dalla decompressione del gas metano; lo stanno sperimentando INRETE Distribuzione Energia, società del Gruppo Hera per la distribuzione di energia e gas, e Baker Hughes, a GE company (BHGE). 

Si tratta di un turbo espansore di taglia medio-piccola e di nuova concezione che, grazie alle sue dimensioni, può essere installato nelle cabine di decompressione del gas metano distribuito dalle reti urbane. 

INRETE sperimenta questa nuova applicazione in veste di promotore e collaudatore. L'obiettivo, per la società del Gruppo Hera, è identificare tecnologie innovative per ridurre il fabbisogno energetico delle attività svolte, recuperando energia, ove sia possibile, e continuando a garantire ai cittadini servizi di qualità, riducendone sempre più l'impatto ambientale. 

Il carattere innovativo del progetto sta nell'applicazione al sistema di distribuzione gas del brevetto EGPT, che prevede un turbo espansore abbinato a una pompa di calore transcritica a CO2 (che utilizza l'anidride carbonica come vettore termico). 
Questo abbinamento consente un uso altamente efficiente dell'energia elettrica prodotta, utilizzata in parte per il preriscaldo del gas impiegato nel processo e, per la parte eccedente, immessa nella rete di distribuzione cittadina. 

L'utilizzo di questa tecnologia, prodotta da BHGE nello stabilimento fiorentino di Nuovo Pignone, azienda leader nel settore delle turbomacchine e da sempre orientata a favorire lo sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative che possano aiutare l'industria energetica e sviluppata in collaborazione con INRETE Distribuzione Energia, consentirà, quindi, un recupero di energia con una significativa riduzione del consumo di gas necessario al processo di distribuzione. 

I dati del progetto, che dovranno essere verificati al termine della sperimentazione ora in corso in una cabina di decompressione della rete gas di Bologna, identificano un potenziale recupero energetico pari a oltre 1.600.000 kWh annui, abbinato a un minor consumo di gas di processo pari a oltre 30.000 standard metri cubi/anno. 

Una volta terminata la sperimentazione del prototipo, se saranno confermate le prestazioni attese, questa tecnologia, che sarà prodotta industrialmente da BHGE, potrà essere installata in molte altre cabine di decompressione del gas metano del Gruppo Hera.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter, e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della Conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.